Settimana Santa a Marsala: i riti religiosi e gli spettacoli teatrali

Giovedì la “Passione del Signore”, venerdì la Processione con l'Addolorata - Giovedì Santo, al Teatro Impero l’Associazione culturale “Rirì” porta in scena “La Passione”, ingresso libero

Marsala – “La vita di Gesù ed ingresso Messianico a Gerusalemme” di sabato 24 marzo – uscita ore 18.30, Chiesa Sant’Anna – precede i riti della Settimana Santa a Marsala.

Primo appuntamento, martedì 27 in contrada Birgi – Santuario Nostra Signora di Fatima, ore 21 – con il racconto musicale “La Madre del Re. I sette dolori della Vergine Maria” (e i corali di J.S. Bach).

Mercoledì 28, invece, Piazza Della Repubblica (ore 21) sarà la location per la “Vita di Gesù prima della Passione”.

Giovedì 29, dalla Chiesa Sant’Anna (ore 13) prenderà il via la tradizionale “Sacra Rappresentazione della Passione del Signore”. A seguire, nella stessa serata di Giovedì Santo, al Teatro Impero (ore 21) l’Associazione culturale “Rirì” porta in scena “La Passione”, per la regia di Giuseppe Trapani: ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Venerdì 30 marzo, infine, la “Processione del Venerdì Santo”. Alle ore 14.30, il Simulacro della Madonna Addolorata lascerà il Santuario alla volta della Chiesa Madre: qui sarà officiata la Santa Messa e, al termine, il Corteo funebre con il Cristo Morto e l’Addolorata per le vie della città. Dopo il ritiro della Processione, il Santuario dell’Addolorata resterà aperto per le preghiere fino alle ore 24.

marsala - la madre del re pasqua

marsala - giovedì santo

marsala - passione venerdì santo

marsala - VENERDì SANTO passione

views:
1574
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Giovedì la “Passione del Signore”, venerdì la Processione con l'Addolorata - Giovedì Santo, al Teatro Impero l’Associazione culturale “Rirì” porta in scena “La Passione”, ingresso libero
MarsalaLive