Maltempo, danni e disagi in Sicilia: casa disabitata crolla a Salemi

Sulla Palermo-Mazara del Vallo un automobilista è finito sulle barriere. Il maltempo e la pioggia che insistono ormai da giorni sulla Sicilia hanno provocato danni e disagi

Il maltempo e la pioggia che insistono ormai da giorni sulla Sicilia hanno provocato danni e disagi. A Salemi una casa disabitata, al civico 12 di via Porta Corleone, è collassata sia per vetustà sia per le infiltrazioni di acqua piovana. A Castellammare del Golfo un’anziana è stata fatta evacuare dalla propria abitazione per il rischio di un crollo.

La pioggia e la velocità hanno provocato tre incidenti in autostrada: sulla Palermo-Mazara del Vallo nei pressi del bivio di Tommaso Natale, dove una Renault Twingo è finita contro il guard-rail. Sempre sulla Palermo-Mazara del Vallo, a Castelvetrano, un automobilista a bordo di Subaru è finito sulle barriere. Due i feriti invece nell’incidente nei pressi del Bivio Manganaro, sulla Palermo-Agrigento: a bordo di una Fiat Panda sono finiti fuori strada. Guidatore e passeggero sono stati trasportati al Civico e al Buccheri La Ferla.

Una tromba d’aria ha messo in ginocchio la cantina Rudinì di Pachino, nel Siracusano. Danni anche agli impianti serricoli tra Portopalo di Capo Passero e Rosolini. Un turbine di vento ha sollevato il tetto di un condominio in via Esperanto, a Ragusa. Nel Siracusano, in località Spinazza, tra Pachino e Noto, è crollato un muro perimetrale che ha bloccato la strada che da Marzamemi va alla provinciale 85 e a San Lorenzo di Noto. A Melilli una tromba d’aria ha divelto il tetto di un casolare.

Infine, venti gli interventi dei vigili del fuoco a Palermo e provincia per allagamenti, soprattutto di alcune strade del capoluogo siciliano.

Foto da Castelvetranonews.it

views:
1109
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sulla Palermo-Mazara del Vallo un automobilista è finito sulle barriere. Il maltempo e la pioggia che insistono ormai da giorni sulla Sicilia hanno provocato danni e disagi
MarsalaLive