I richiedenti asilo fra i figuranti della “Via Crucis” a Valderice

Un intenso momento di preghiera e raccoglimento, e contestualmente, anche un'importante occasione di integrazione per gli ospiti del centro di protezione e asilo, protagonisti...

Sono stati diversi i migranti, ospiti degli SPRAR di Custonaci e Buseto Palizzolo, che hanno partecipato anche quest’anno “Via Crucis” di Valderice. La rappresentazione, che si è svolta sabato 24 marzo, ha previsto lungo il percorso del Parco urbano di Misericordia, la presenza di 14 stazioni di quadri statici viventi, a rappresentare la Passione di Gesù Cristo.

Un intenso momento di preghiera e raccoglimento, e contestualmente, anche un’importante occasione di integrazione per gli ospiti del centro di protezione e asilo, protagonisti di alcune stazioni della Via Crucis. L’iniziativa, che ha visto il coinvolgimento anche di altri centri di accoglienza del territorio, è stata realizzata dall’Associazione Pro Misericordia (Presidente Rita Reina) in collaborazione con le parrocchie locali ed il Comune di Valderice con la collaborazione del Consorzio Solidalia, ente gestore degli SPRAR della rete “I colori del Mondo”.

via crucis valderice2

via crucis valderice

via crucis valderice4

via crucis valderice3

views:
315
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Un intenso momento di preghiera e raccoglimento, e contestualmente, anche un'importante occasione di integrazione per gli ospiti del centro di protezione e asilo, protagonisti...
MarsalaLive