Vandali a Villa Cavallotti: solidarietà dell’Amministrazione comunale di Marsala

Rilevanti i danni subiti dal chiosco gestito da privati - Ogi sopralluogo del vice sindaco Licari: "Saremo al fianco di questi giovani cui abbiano assegnato questo luogo e che.."

Marsala – “Simili atti delinquenziali saranno perseguiti con fermezza, incrementando la collaborazione con le Forze dell’Ordine. La solidarietà dell’Amministrazione comunale ai gestori del chiosco, pertanto, sarà seguita da azioni concrete per evitare che tali fatti non si ripetano in futuro. Va pure detto che una città videocontrollata h24 è impensabile e inattuabile, fermo restando che – dopo avere riattivato le telecamere già installate e non funzionanti da anni – continueremo a implementare il sistema di sorveglianza nel territorio”.

Questa la dichiarazione del sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo che, già ieri, aveva incontrato il funzionario comunale responsabile e il Comandante della Polizia Municipale per essere messo al corrente di quanto accaduto alla “Terrazza San Francesco” di Villa Cavallotti.

Rilevanti i danni subiti dal chiosco gestito da privati, come ha potuto constatare stamani lo stesso vicesindaco Agostino Licari: “Tanta amarezza per un’azione vandalica che ha interessato pesantemente la struttura ed arrecato gravi danni anche alla fontana. Saremo al fianco di questi giovani cui abbiano assegnato questo luogo e che curano in maniera esemplare”.

Marsala - Vandali a Villa Cavallotti - La solidarietà dell'Amministrazione

Marsala - Vandali a Villa Cavallotti - solidarietà Amministrazione

views:
433
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Rilevanti i danni subiti dal chiosco gestito da privati - Ogi sopralluogo del vice sindaco Licari: "Saremo al fianco di questi giovani cui abbiano assegnato questo luogo e che.."
MarsalaLive