Lunedì la Sigel Marsala Volley a Soverato

Sarà una Pasquetta "in campo" e non "in campagna" per le azzurre, alla ricerca disperata di qualche punto che possa tornar buono ai fini di un'ancora possibile salvezza

Marsala – La Sigel, in attesa del recupero contro Perugia, fissato per giovedì 5 aprile (PalaBellina, ore 20,30), partirà domattina (domenica di Pasqua, ebbene sì) alla volta di Soverato. Sarà quindi una Pasquetta “in campo” e non “in campagna” per le azzurre, alla ricerca disperata di qualche punto che possa tornar buono ai fini di un’ancora possibile salvezza.

Una gara difficile quella che si disputerà alle 17 di lunedì al PalaScoppa, contro una squadra che nutre legittime ambizioni play-off. Quella che verrà, tirando le somme, non è altro che l’ultima settimana di campionato. Che vedrà la Sigel concludere lo stesso domenica prossima ospitando la Barricalla Collegno, in quella che potrebbe diventare la gara decisiva e la cui importanza dipenderà -ahinoi – dai risultati della Bartoccini, oltre che dallo scontro diretto nel recupero infrasettimanale.

La squadra perugina domani si recherà a Orvieto, ad affrontare il derby umbro. Sarà una gara ricca di motivazioni, dove prevarranno quelle a cui si darà maggior seguito. Un discorso ricco di fronzoli il nostro, per affermare che la salvezza azzurra resta ormai appesa a un filo. Non proprio sottile, ma purtroppo sempre un filo. Non aggiungiamo nulla: dopo mesi in cui abbiamo sbandierato velleità di rivalsa affidiamo, per non urtare nessuno, definitivamente la parola al campo di gioco. “Tutto in una notte”, recitava un tempo il titolo d’un famoso thriller cinematografico. Tutto in sette giorni, parafrasiamo noi. Con il solito incrociar di dita.

views:
273
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sarà una Pasquetta "in campo" e non "in campagna" per le azzurre, alla ricerca disperata di qualche punto che possa tornar buono ai fini di un'ancora possibile salvezza
MarsalaLive