Alcamo Marina, campo di nudisti abusivo: la protesta dei residenti. Ecco il video

Video girato a Pasquetta. Si vedono anche delle persone che invece sono a passeggiare in riva al mare. "Da molti anni, la zona è frequentata da persone che decidono di spogliarsi integralmente"

Alcamo Marina – La denuncia con un video eloquente. Ad Alcamo Marina c’è un campo di nudisti abusivo. La denuncia parte dalla pagina Facebook Alcamo Marina che ha anche pubblicato un video eloquente in cui si vedono diversi uomini nudi nei giorni scorsi a prendere il primo sole primaverile. Stiamo parlando dell’arenile più ad est della vasta costa alcamese lunga sette chilometri, la zona conosciuta meglio con il nome di Calatubo.

In realtà, è un luogo di ritrovo per nudisti da tempo risaputo attraverso il chiacchiericcio da bar ma che adesso viene portato alla ribalta attraverso il social network. Nel video, girato il giorno di Pasquetta, si vedono chiaramente anche delle persone che invece sono a passeggiare in riva al mare. “È risaputo che da molti anni, la zona più a est della spiaggia di Alcamo Marina, vicino al confine con Balestrate, – scrive la pagina Alcamo Marina – è frequentata da gruppi di persone che, in maniera del tutto arbitraria, decidono di spogliarsi integralmente.

I frequentatori sono soprattutto uomini, la pratica del nudismo avviene in luogo pubblico e sotto gli occhi dei passanti, costretti, per ovvie ragioni, a fermarsi e tornare indietro». Continua a leggere su Blogsicilia.it

Video da Blog Sicilia: clicca qui

Media

views:
3608
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Video girato a Pasquetta. Si vedono anche delle persone che invece sono a passeggiare in riva al mare. "Da molti anni, la zona è frequentata da persone che decidono di spogliarsi integralmente"
MarsalaLive