Marsala, controlli straordinari dei Carabinieri: 8 denunciati

I controlli dei militari dell’Arma sono stati rivolti anche al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti; in quest’ottica è stato deferito all’Autorità Giudiziaria un trentenne marsalese...

Marsala – I Carabinieri della Compagnia di Marsala, da mercoledì a venerdì, hanno svolto servizi straordinari di controllo del territorio ad ampio raggio, che hanno interessato sia il centro storico che le varie contrade.

I militari dell’Arma, durante i servizi svoltisi soprattutto nelle oreserali e notturne, hanno identificato oltre 150 soggetti, controllando numerose autovetture in transito nelle zone d’interesse. Durante i moltepliciposti di controllo, effettuati con il prezioso supporto dei Carabinieri della Compagnia di Intervento Operativo e del Nucleo Cinofili di Palermo, sono state elevate numerose contravvenzioni al codice della strada e denunciate 8 persone.

A cadere nella rete dei militari dell’Arma è stato per primo A.A., già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, il quale è stato denunciato per ricettazione. Infatti, a seguito di una perquisizione domiciliare nonché presso un terreno dallo stesso preso in locazione in contrada Gurgo, sono state rinvenute 8 autovetture di provenienza furtiva nonché numerosi pezzi di ricambio, anch’essi verosimile provento di furto, su cui sono in corso ulteriori accertamenti dei Carabinieri per individuarne i proprietari.

I controlli dei militari dell’Arma sono stati rivolti anche al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti; in quest’ottica è stato deferito all’Autorità Giudiziaria M.G., trentenne marsalese, trovato in possesso, a seguito di una perquisizione domiciliare, di 50 gr. di hashish e 3 gr. di marijuana, nonché sono stati segnalati alla Prefettura di Trapani 4 giovani quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Ancora, con particolare riferimento ai controlli alla circolazione stradale, posti in essere dai motociclisti del Nucleo Radiomobile di Marsala, sono stati denunciati per guida sotto l’influenza dell’alcool G.C.A. e B.V.A., entrambi di nazionalità romena, poiché fermati alla guida delle rispettive autovetture con un tasso alcolemico pari rispettivamente a 1,94 e 1,10 G/L, mentre il marsalese G.G., risultato positivo al narcotest, nella nottata di giovedì, èstato denunciato per guida sotto l’effetto di stupefacenti.

Infine sono stati deferitiper porto di armi od oggetti atti ad offendere B.M., marsalese di circa 30 anni e D.D.A., rumeno di fatto residente a Marsala, poiché, a seguito di perquisizione veicolare, sono stati trovati in possesso rispettivamente di un bastone in legno appositamente modificato per essere utilizzato come manganello e di una mazza da baseball. Per ultimo è toccato a P.G.S., marsalese classe ‘61, denunciato per ricettazione perché in possesso di un telefono cellulare provento di furto.

views:
1079
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I controlli dei militari dell’Arma sono stati rivolti anche al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti; in quest’ottica è stato deferito all’Autorità Giudiziaria un trentenne marsalese...
MarsalaLive