Marsala, Salvatore Laudicina domina la V edizione della “Maratonina del Vino”

Tra le donne vince Lorenza Chiara Immesi - Il 21enne Laudicina ha dominato la gara dall’inizio alla fine, tagliando il traguardo posto tra piazza Mameli (Porta Garibaldi) e via Sibilla con...

Marsala – Il 21enne atleta del Cus Palermo Salvatore Laudicina si è aggiudicato, a mani basse, la quinta edizione della “Maratonina del Vino”, terza prova del GrandPrixFidal regionale di Mezzamaratona. Il giovane portacolori del Cus Palermo ha, infatti, dominato la gara dall’inizio alla fine, tagliando il traguardo posto tra piazza Mameli (Porta Garibaldi) e via Sibilla con il tempo di 1 ora, 14 minuti e 18 secondi. Laudicina ha preceduto, nell’ordine, un nome di primissimo piano dell’atletica siciliana, Vito Massimo Catania (Universitas Palermo), che ha corso i 21 km e 97,5 metri in 1:17:25, e Antonio Puccio (Marathon Club Sciacca).

I tre atleti saliti sul podio sono stati anche primi nelle rispettive categorie (PM, SM35 e SM40). Come pure Vincenzo Giangrasso (Lipa Atletica Alcamo), quarto assoluto, e primo nella SM45. A completare il quadro dei primi dieci di una folla multicolore che ha festosamente invaso il centro storico di Marsala e il suo lungomare sono stati Carlo Filiberto (Universitas Palermo), primo nella SM55, i compagni di squadra Lorenzo Salvatore Abbate, primo nella SM, e Antonino Muratore, Giuseppe Laudicina (Asd L’Atleta Palermo), Fabio Bongiorno (Univ.Palermo) e Pasquale Pepe (Trinacria Palermo).

Puccio, Giangrasso e Filiberto sono arrivati praticamente al fotofinish, tutti con il tempo di 1:17:53. In campo femminile, a vincere è stata Lorenza Chiara Immesi (Universitas Palermo), con il tempo di 1:29:46, seguita da Liliana Scibetta (Pro Sport Ravanusa) e Maria La Barbera (Marathon Altofonte). Ai piedi del podio, Rosalba Ravì Pinto (Atletica Nebrodi), Liliana Canzonieri (Trinacria Palermo), Rosaria Patti (Trinacria Palermo) e Maria Grazia Bilello (Universitas Palermo). Scibetta, Canzoneri e Patti si sono imposte anche nelle rispettive categorie (SF40, SF45 e SF35). Alla gara hanno partecipato anche atleti arrivati da città del nord Italia e persino dall’estero (Usa e Germania).

Nelle diverse categorie, oltre agli atleti già citati, hanno, inoltre, primeggiatoil palermitano Rosario Cirrito (SM50), il partinicese Agostino Mazzurco (SM60),il salemitano Vincenzo Leone (SM65), il taorminese Francesco Vinciguerra (SM70) e il monrealese Giovanni Badagliacca. Tra le donne, hanno primeggiato anche la palermitana Rosa Rita Vernaci (SM50), la cefaludese Franca Polizzotto (SF55) e la saccense Maria Rosaria Chiaramonte (SM60). Massiccia, naturalmente, la partecipazionedegli atleti tesserati per la società organizzatrice, la Polisportiva Marsala Doc (presidente: Filippo Struppa). Ben 54 al traguardo.

Tra i biancazzurri a primeggiare è stato Pietro Paladino, 17° assoluto e quarto nella SM45 con 1:21:09. A completare il quadro dei primi dieci della squadra di casa sono statiGiacomo Milazzo, Fabio Sammartano, Ignazio Cammarata, il neo riconfermato campione italiano SM60 della 100 km Michele D’Errico, che è stato anche terzo nella sua categoria d’età, e poi anche Antonio Pizzo, Pietro Sciacca, Silvio Giardina, Francesco Cernigliaro, Antonino Genna. Tra le donne, ottima prestazione di Marianna Cudia, terza nella SF con 1:39:51.

Da sottolineare i complimenti ricevuti dalla società sportiva marsalese da parte di atleti arrivati da varie parti della Sicilia, del resto d’Italia (Parma, Savona), nonché dall’estero, per l’organizzazione dell’evento, e che i “disagi” per gli automobilisti locali, sempre poco propensi a fare due passi a piedi, sono stati limitati al minimo per la predisposizione, da parte del Comando dei vigili urbani, di una intelligente viabilità alternativa.

Infine, in contemporanea, i colori della Polisportiva Marsala Doc sono stati rappresentati anche alla Maratona internazionale di Londra, dove Enzo Lombardo ha fornito un’ottima prestazione.

- Atl. - Salvatore Laudicina sul lungomare di Marsala - foto Siciliarunning

- Atl. - Quinta Maratonina del Vino - la folla degli atleti poco prima della partenza

- Atl. - Quinta edizione Maratonina del Vino - una fase della gara (1)

- Atl. - Atleti Pol. Marsala Doc alla 5° Maratonina del V ino

views:
767
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Tra le donne vince Lorenza Chiara Immesi - Il 21enne Laudicina ha dominato la gara dall’inizio alla fine, tagliando il traguardo posto tra piazza Mameli (Porta Garibaldi) e via Sibilla con...
MarsalaLive