Promozione in “Serie D” dell’Asd Marsala Calcio: i complimenti del presidente Enzo Sturiano

"Un risultato sportivo di indubbio rilievo per la Città, che torna nel calcio che conta a distanza di appena un anno dall’ultima retrocessione dell’ormai scomparso Marsala 1912..."

Marsala – Vincenzo Sturiano: “A nome personale e del Consiglio Comunale, mi complimento con la dirigenza dell’Asd Marsala Calcio, con in testa il presidente avvocato Peppe Milazzo per la brillante vittoria del campionato di Eccellenza, giunta domenica pomeriggio, a Canicattì, dopo una bellissima stagione e dopo un appassionante duello con il forte Licata, che è giunto staccato di tre punti”.

Il Presidente del Consiglio Comunale di Marsala: “Un risultato sportivo di indubbio rilievo per la Città, che torna nel calcio che conta a distanza di appena un anno dall’ultima retrocessione (addirittura dall’Eccellenza in Promozione) dell’ormai scomparso Marsala 1912. Un ‘salto di categoria’ che premia, insomma, gli sforzi organizzativi e la lungimiranza sportiva del nuovo gruppo dirigenziale col “Marsala” che torna, di forza, grazie al salvataggio della scorsa estate con l’acquisizione del titolo di Eccellenza della Riviera Marmi Custonaci, in una categoria (la quarta serie nazionale!) sicuramente più consona a quello che è il blasone della Città e la tradizione sportiva della comunità marsalese”.

Conclude Sturiano: “Ancora complimenti alla società, a tutta la dirigenza e, ovviamente, all’intero staff tecnico, capitanato dall’amico consigliere comunale Ignazio Chianetta. Nel sottolineare che il Consiglio Comunale non farà mai mancare il suo apporto e la vicinanza alla società e alla squadra, è chiaro che questa serie D è un patrimonio di tutti noi, che abbiamo il dovere di tutelare e di non disperdere come, in passato, si è fatto troppe volte”.

views:
768
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Un risultato sportivo di indubbio rilievo per la Città, che torna nel calcio che conta a distanza di appena un anno dall’ultima retrocessione dell’ormai scomparso Marsala 1912..."
MarsalaLive