Celebrata a Marsala la Festa della Liberazione

Presente il Prefetto della provincia di Trapani - Nel largo dedicato a Francesca Alongi, Bice Cerè e Grazia Meningi vi è stata la benedizione delle Corona d’alloro da parte di padre Ponte

Marsala – Amministrazione Di Girolamo, Consiglio comunale e la locale Sezione Anpi di Marsala hanno celebrato oggi a Marsala il 73esimo anniversario della Liberazione. Le Autorità fra cui il Prefetto Darco Pellos e il suo capo di Gabinetto, Valeria Ferrante, i comandanti delle Forze dell’Ordine, delle Forze Armate, delle Associazioni d’Armi, della Cgil e della Croce Rossa hanno sfilato da piazza Della Repubblica per raggiungere il Parco delle Partigiane sul Lungomare Boeo.

Nel largo dedicato a Francesca Alongi, Bice Cerè e Grazia Meningi vi è stata la benedizione delle Corona d’alloro da parte di padre Giuseppe Ponte, arciprete della Città, e la successiva deposizione. Giuseppina Passalacqua ha poi tracciato un profilo delle tre partigiane. Successivamente, sempre in corteo i partecipanti, si sono portati al Largo San Gerolamo dove è ubicato il Monumento ai Partigiani.

Qui dopo la benedizione e la deposizione di un’altra corona d’alloro vi sono stati gli interventi del Sindaco Alberto Di Girolamo, del Presidente del Consiglio comunale Enzo Sturiano, del Segretario della Cgil, Piero Genco, di Giuseppina Passalacqua che ha parlato dei due nuovi partigiani Giuseppe Currò e Antonio Marino, recentemente individuati dal segretario comunale dell’Anpi, Pino Nilo, che ha poi concluso la manifestazione con un articolato discorso.

La manifestazione del 25 aprile ha avuto anche un prologo. Ieri, presso il Monumento ai Mille, si è tenuto un incontro dibattito sul tema “La Liberazione d’Italia del 25 aprile 1945” con la partecipazione di studenti della Scuola Secondaria. A coordinare questo incontro è stato l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Anna Maria Angileri.

views:
349
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Presente il Prefetto della provincia di Trapani - Nel largo dedicato a Francesca Alongi, Bice Cerè e Grazia Meningi vi è stata la benedizione delle Corona d’alloro da parte di padre Ponte
MarsalaLive