Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Consiglio comunale di Marsala, cade il numero legale: si torna in aula venerdì

Nel comunicare l'esito della votazione, il presidente Enzo Sturiano ha verificato la presenza di 15 consiglieri - ne occorrevano 16 per il proseguo dei lavori - dichiarando cosi chiusa la seduta

Marsala – La votazione su un debito fuori bilancio (punto 14: Riconoscimento del debito fuori bilancio in favore dei dipendenti: Barraco.Antonino, Catalano Stefano e Piccione Paolo – Sentenza del Tribunale di Marsala – Sezione Lavoro n.654/2017 e Coronnello Fausto Antonino, Paladino Pasquale Salvatore, Prestigio Giuseppe Giacomo, Caltagirone, Mannone Carlo, Tramonta Salvatore e Di Girolamo Nicolò – Sentenza dl Tribunale di Marsala – Sezione Lavoro n.70372017) ha fatto venire meno il numero legale nell’odierna seduta del Consiglio comunale di Marsala.

Nel comunicare l’esito della votazione, infatti, il presidente Enzo Sturiano ha verificato la presenza di 15 consiglieri – ne occorrevano 16 per il proseguo dei lavori – dichiarando cosi chiusa la seduta. Come da Regolamento, pertanto, il presidente ha rinviato i lavori a domani – Venerdì 27 Aprile – sempre con inizio alle ore 16,30.

Ad inizio di seduta, l’Aula aveva approvato un altro debito fuori bilancio (punto 13: Riconoscimento del debito fuori bilancio – giudizio avanti la Corte d’Appello di Palermo Comune di Marsala c/Bilardello Fiorella, Bilardello Enza Maria e Bilardello Maria). Subito dopo, si era aperto un dibattito tecnico-politico sul punto 14, con diversi interventi riguardanti soprattutto l’assenza in Aula del dirigente e dell’assessore di riferimento. Successivamente, il consigliere Michele Gandolfo ha proposto di accantonare l’atto: una pregiudiziale su cui l’Aula si è espressa negativamente, respingendo di fatto la proposta. Si è quindi proceduto alla votazione del punto 14 su cui, come detto, è venuto meno il numero legale e quindi lo stop dei lavori consiliari.

views:
477
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Nel comunicare l'esito della votazione, il presidente Enzo Sturiano ha verificato la presenza di 15 consiglieri - ne occorrevano 16 per il proseguo dei lavori - dichiarando cosi chiusa la seduta
MarsalaLive