Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Atleti della Polisportiva Marsala Doc impegnati in varie parti d’Italia

Con oltre 66 km percorsi, D'Errico è stato ancora una volta il primo nella sua categoria. Buone anche le prove di Ardagna e Laudicina. Quest'ultimo ha partecipato alla “staffetta”

Marsala – I colori della Polisportiva Marsala Doc sono stati ben rappresentati, tra sabato e domenica, in varie parti d’Italia e in gare su varie distanze. A Foiano della Chiana (Arezzo), Michele D’Errico, Damiano Ardagna e Francesco Laudicina hanno partecipato alla “6 ore del donatore”, competizione organizzata in collaborazione con la locale sezione dell’Avis alla quale ha partecipato anche il campione romano delle ultramaratone Giorgio Calcaterra.

Con oltre 66 km percorsi, D’Errico è stato ancora una volta il primo nella sua categoria (SM60). Buone anche le prove di Ardagna e Laudicina. Quest’ultimo ha partecipato alla “staffetta”. A Roccastrada (Grosseto), invece, Pietro Sciacca, Francesco Cernigliaro e Vincenzo D’Accurso sono stati di scena ai campionati nazionali di atletica leggera dell’Aeronautica militare, categoria amatori, sulla distanza dei 6 chilometri. E qui, Pietro Sciacca è salito sul gradino più alto del podio nella SM55, mentre Cernigliaro è stato secondo nella SM35. Due grandi prestazioni, dunque.

L’indomani, inoltre, Sciacca e D’Accuso hanno preso il via alla “ColleMarathon”, gara molto bella ma altrettanto dura per i continui saliscendi. Affascinante, però, il contesto storico-paesaggistico. Questa maratona, infatti, attraversa ben sei centri medioevali per concludersi a Fano. E stavolta D’Accurso, con 3 ore e 42 minuti, ha preceduto Sciacca.

Altri tesserati della Polisportiva Marsala Doc, infine, hanno partecipato, a Trapani, alla gara “Correre per fare la differenza”, valevole come terza prova del GrandPrix regionale Uisp. E qui Paola Imparato ha conquistato il terzo di categoria (SF50), bissando, a sette giorni di distanza, il podio sul quale era salita al termine della gara del GrandPrixFidal provinciale di Salemi.

Atleti della Polisportiva Marsala Doc

views:
501
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Con oltre 66 km percorsi, D'Errico è stato ancora una volta il primo nella sua categoria. Buone anche le prove di Ardagna e Laudicina. Quest'ultimo ha partecipato alla “staffetta”
MarsalaLive