Gaspare Barraco: “Sul treno 26625? Si sa quando parti ma non si sa quando arrivi”

"Il treno è arrivato a Trapani con 70 minuti di ritardo. Dopo 60 minuti vi è il rimborso del biglietto. Ho comunicato ai viaggiatori di andare in biglietteria per il rimborso..."

Marsala/Trapani – Oggi 21 maggio 2018, sul treno 26625. Si sa quando parti ma non si sa quando arrivi.

Grazie al blocco treno Ssc (per un motivo di sicurezza inesistente) ho potuto fotografare una postazione militare del secondo conflitto mondiale, ancora integra. Il treno adesso (ore 08:30 di oggi, ndr) è bloccato per la sesta volta per i falsi allarmi del sistema che dovrebbe essere di sicurezza Ssc. Quando capitano tanti episodi in un treno bisogna staccarsi e portare il treno in officina. Il treno con cui sto viaggiano da Petrosino per Trapani ha accumulato 55 minuti di ritardo.

Occorre un incontro istituzionale con la presenza del sottoscritto in qualità di rappresentante dei viaggiatori.

Il treno è arrivato a Trapani con 70 minuti di ritardo. Dopo 60 minuti vi è il rimborso del biglietto. Pertanto a voce ho comunicato ai viaggiatori di andare in biglietteria per il rimborso. Diversi mi hanno ringraziato per questa opportunità.

Ing. Gaspare Barraco

dillo-whatsapp-marsala-live

views:
2222
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Il treno è arrivato a Trapani con 70 minuti di ritardo. Dopo 60 minuti vi è il rimborso del biglietto. Ho comunicato ai viaggiatori di andare in biglietteria per il rimborso..."
MarsalaLive