Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, “38° parallelo, tra libri e cantine”: dall’immigrazione all’emergenza sud

Il 31 maggio, Stefano Allievi (Cantine Birgi); il 1° giugno, Massimo Bray e Gaetano Savatteri (Cantine Caruso & Minini) - 38° parallelo è una rassegna letteraria made in Sicily...

Marsala – I primi due giorni della rassegna letteraria 38° parallelo, tra libri e cantine a Marsala esploreranno i temi di identità e confini attraverso conversazioni che ci metteranno di fronte a punti di vista che sradicano i preconcetti su immigrazione e Sud.

Il primo giorno della manifestazione, giovedì 31 maggio (ore 19.00 – Cantine Birgi), il sociologo Stefano Allievi presenta il libro Immigrazione. Cambiare tutto (Editori Laterza). La sua è una riflessione critica onesta sui problemi che le migrazioni attuali portano con sé.

Allievi coinvolge il pubblico affrontando questioni spinose con coraggio e grande capacità divulgativa perché, come anticipato dal titolo dell’incontro, “Non è più il tempo dei problemi senza risposta: è il momento delle soluzioni”.

Venerdì 1 giugno (ore 19.00 – Cantine Caruso & Minini), per il secondo giorno della rassegna, si svolgerà l’incontro con Massimo Bray, storico e direttore generale dell’Enciclopedia italiana (Treccani), e Gaetano Savatteri, giornalista e scrittore.

La loro conversazione parte da una domanda provocatoria “Il Sud deve morire?”.

La Questione Meridionale sembra essere ancora, troppo, attuale. In una conversazione che non mancherà di stupire, verrà tratteggiato lo scenario che vede la questione meridionale ancora – troppo – attuale.

Che spinta occorre per fare il salto di qualità? Cosa ci frena? Non dimenticando il fasto perduto delle rovine greche, Savatteri nel suo recente saggio “Non c’è più la Sicilia di una volta” (Editori Laterza) ci pone di fronte alle sfide di un’isola dalla forte identità che vuole stare al passo coi tempi. Sarà interessante assistere al dialogo con Massimo Bray, reduce dai recenti successi numerici del Salone Internazionale del Libro di Torino, di cui è presidente.

Gli incontri saranno introdotti dalla lettura di un componimento in versi del poeta e scrittore marsalese Nino De Vita, tratti ogni volta da raccolte poetiche diverse (Cutusìu, Nnòmura, Cùntura e Sulità, pubblicati da Mesogea).

Link immagini e video: https://drive.google.com/drive/folders/1I5rUxUz7f22JmgTZ5ixgUSzlT_oL48Bl?usp=sharing

PROGRAMMA COMPLETO DELLA RASSEGNA:

31 maggio 2018, ore 19.00 – Cantina Sociale Birgi

“Non è più il tempo dei problemi senza risposta: è il momento delle soluzioni”

Stefano Allievi con la presentazione del libro Immigrazione. Cambiare tutto (Editori Laterza)
1 giugno 2018, ore 19.00 – Cantina Caruso & Minini

“Il Sud deve morire?”

Conversazione con Massimo Bray e Gaetano Savatteri (Treccani)
2 giugno 2018, ore 19.00 – Palazzo Fici

“È facile parlare difficile. La Costituzione come linguaggio civile”
Conversazione con Giovanni Guzzetta e Francesco Bongarrà
3 giugno 2018, ore 9.30 – 12.30 – Monumento ai Mille
38° KIDS – sezione bambini

Presentazione del libro “Il Viaggio di Sketch” (Valentina Edizioni) di Ilaria Zannoni, presente l’illustratrice Roberta Terracchio e laboratori di teatro con Albero delle Storie, Teatro Abusivo Marsala, Marhaba Onlus

3 giugno 2018, ore 17.30 – Cantina Fina
Confini liquidi, tra geografie umane che cambiano.

Emanuele Giordana e Giuliano Battiston con la presentazione del libro Sconfinate. Terre di confine e storie di frontiera (Rosenberg & Sellier)

3 giugno 2018, dalle ore 19.00 – Cantina Fina
38° parallelo chiude in musica con “L’Alto Parlante Gira Dischi”
DJ set di Frankie hi-nrg mc
Ingresso a € 15,00 a persona, comprensivo di consumazione.
Info: 333321932 – 3200868387 mail: info@cantinefina.it

La seconda edizione di “38° parallelo tra libri e cantine” è realizzata in collaborazione con il Comune di Marsala ed è patrocinata dall’Assemblea Regionale Siciliana.

La rassegna è prodotta e realizzata da 38° parallelo Associazione Culturale.

________________________________
31 maggio – 3 giugno 2018 | Marsala
38° parallelo – tra libri e cantine
Seconda edizione: Identità e Confini

38° parallelo – tra libri e cantine è una rassegna letteraria made in Sicily che racconta le memorie del territorio, tramite testimonianze, immagini e sapori. Il festival, la cui direzione artistica è affidata a Giuseppe Prode, si svolge a Marsala e quest’anno è alla sua seconda edizione. Dal 31 maggio al 3 giugno 2018 38° parallelo porterà pubblico e ospiti in diverse cantine marsalesi, tra i suoi partner culturali spicca Treccani Cultura.
Obiettivo del festival è quello di valorizzare il territorio, provando a fare marketing culturale e sistema attraverso il libro, oggetto semplice ma rivoluzionario che rappresenta una memoria del futuro, così come le cantine, luoghi strategici di “38° parallelo”. L’edizione 2018 vede nascere anche la sezione KIDS, con attività, eventi e laboratori dedicati ai più piccoli.

views:
550
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il 31 maggio, Stefano Allievi (Cantine Birgi); il 1° giugno, Massimo Bray e Gaetano Savatteri (Cantine Caruso & Minini) - 38° parallelo è una rassegna letteraria made in Sicily...
MarsalaLive