Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Nursind: “Subito il saldo dei premi incentivanti, 3 mila lavoratori chiedono il rispetto dei tempi”

Sanità trapanese - "L’attuale normativa recepita attraverso il regolamento aziendale sulla misurazione e valutazione della performance ha chiaramente fissato vincoli e..."

Attivare subito le procedure per pagare il saldo 2016 e poi 2017 del premio incentivante. È quanto chiede il sindacato Nursind in una nota inviata al manager dell’Asp di Trapani, Giovanni Bavetta. Sono 2.900 circa i lavoratori interessati nella sanità trapanese, ognuno dei quali al momento ha solo ricevuto un acconto dell’importo complessivo che in totale varia, in media, tra i 1.500 e i 2.500 euro circa l’anno.

“L’attuale normativa recepita attraverso il regolamento aziendale sulla misurazione e valutazione della performance – spiega il segretario territoriale del Nursind Trapani, Salvatore Calamia – ha chiaramente fissato vincoli e modalità di erogazione del premio incentivante. È legittimo che l’erogazione dello stesso sia subordinata ad alcuni passaggi propedeutici come la valutazione della performance da parte dell’organismo di valutazione, sulla base della valutazione delle strutture aziendali”.

“Pertanto – prosegue Calamia – a conclusione degli imprescindibili passaggi relativi al completamento dell’attività legata al sistema premiante, per rispetto del diritto contrattuale, chiediamo che vengano tempestivamente attivate le procedure per la legittima corresponsione delle spettanze del saldo 2016 nel mese di giugno e conseguente attivazione procedure per il saldo 2017”.

views:
648
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sanità trapanese - "L’attuale normativa recepita attraverso il regolamento aziendale sulla misurazione e valutazione della performance ha chiaramente fissato vincoli e..."
MarsalaLive