Marsala, viaggiava con 2 chili di marijuana in macchina: arrestato dalla P.S.

Nel primo pomeriggio di ieri il personale del Commissariato ha intercettato un'autovettura con a bordo Giovanni Bonafede, nei pressi di un bar di contrada Bosco. Lo hanno bloccato...

Marsala – Nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, il personale del Commissariato di P.S., sviluppando degli spunti investigativi, già dal primo pomeriggio di ieri, effettuava un servizio di osservazione lungo la statale SS 115, dislocando altre pattuglie radio-collegate per l’eventuale tempestivo intervento.

L’attività investigativa giungeva a compimento in modo efficace. Infatti, nella serata, il personale, intercettava un’autovettura Seat lbiza con a bordo un soggetto, poi identificato per Giovanni Bonafede, classe ’84. I poliziotti, nei pressi di un bar di contrada Bosco, lo bloccavano e procedevano al controllo.

Nel corso della perquisizione, a bordo della predetta vettura, veniva rinvenuto un borsone, con all’interno 2 kg di sostanza stupefacente del tipo Marijuana, divisa in quattro confezioni di mezzo chilo ciascuna, che veniva debitamente sequestrata.

Il Bonafede Giovanni, pertanto, veniva dichiarato in arresto per il reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

Al termine degli adempimenti, su disposizione del P.M. di turno, il predetto veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

L’arresto di ieri è frutto di un’azione sistematica, incessante, che il Commissariato conduce ormai da molti mesi, volta alla repressione dello spaccio di stupefacenti, che già ha prodotto numerosi arresti, e mira a soddisfare le aspettative di legalità e di serena convivenza della collettività marsalese. [Comunicato stampa]

views:
3798
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Nel primo pomeriggio di ieri il personale del Commissariato ha intercettato un'autovettura con a bordo Giovanni Bonafede, nei pressi di un bar di contrada Bosco. Lo hanno bloccato...
MarsalaLive