Consiglio comunale di Marsala: lavori rinviati a domani per mancanza del numero legale

Sturiano: "Invito i consiglieri ad avere più senso di responsabilità nell'assolvere il proprio mandato. Non è più tollerabile la leggerezza degli altri consiglieri assenti"

Marsala – La mancanza del numero legale (minimo 16 consiglieri presenti), non ha consentito l’avvio dei lavori del Consiglio comunale di Marsala, convocato questo pomeriggio a Sala delle Lapidi. Alle ore 17, il presidente Enzo Sturiano ha invitato il segretario generale Bernardo Triolo a chiamare l’appello, al termine del quale risultavano presenti 15 consiglieri. Come da Regolamento, la seduta è stata rinviata a domani, venerdì 15 giugno, sempre alle ore 17.

In merito, si riporta la dichiarazione del presidente Sturiano: “Invito i consiglieri ad avere più senso di responsabilità nell’assolvere il proprio mandato. Sono giustificabili quanti hanno preannunciato di non potere prendere parte ai lavori d’Aula, ma non è più tollerabile la leggerezza degli altri consiglieri assenti”.

views:
742
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sturiano: "Invito i consiglieri ad avere più senso di responsabilità nell'assolvere il proprio mandato. Non è più tollerabile la leggerezza degli altri consiglieri assenti"
MarsalaLive