Prendono il via a Marsala i festeggiamenti in onore di San Giovanni al Boeo, compatrono della città

Venerdì 22 giugno verrà riproposta la partita fra simpatizzanti delle squadre più amate d’Italia: la Juventus e l’Inter, che si giocherà nel campo in erba sintetica di Strasatti con inizio alle ore 18.30

Marsala – Prendono il via oggi i Festeggiamenti in onore di San Giovanni Battista al Boeo, compatrono della Città di Marsala. Le iniziative di quest’anno che hanno per tema “Non Maltrattate – Vivi col cuore. No ad ogni forma di sopraffazione” sono state promosse dalla Chiesa Madre di cui è arciprete Padre Giuseppe Ponte e sono coordinate da padre Francesco Fiorino. e si avvalgono del Patrocinio del Comune di Marsala e della collaborazione del Museo regionale Lilibeo e della Regione Siciliana. Questo il programma di oggi e domani:

Mercoledì 20 giugno
Ore 17.00 – “Per una conoscenza di Lilibeo cristiana”. Incontro in collaborazione con il Museo Lilibeo. Introduce Rosa Maria Bonacasa Carra, già professore di Archeologia cristiana nella Università degli Studi di Palermo. Relazionano Emma Vitale, professore di Archeologia cristiana e medievale nella Università degli Studi di Palermo; Giuseppe Falzone, Dottore di ricerca in Epigrafia cristiana, docente di Archeologia e storia dell’arte paleocristiana nella Università degli Studi di Palermo
Ore 19.00 – Celebrazione eucaristica
Ore 19.45 – Aperitivo offerto dalla Cooperativa “Sicilia giusta e saporita” che promuove il consumo critico antiracket

Giovedì 21 giugno
Ore 17.00 – “Maltrattamenti sui Minori. Da testimoni a vittime”. Incontro in collaborazione con il Centro Antiviolenza. Relazionano il sotituto Procuratore Giuliana Rana e le psicologhe Maria Luisa Angileri e Rossella Maggio.
Ore 19.00 – Celebrazione eucaristica
Ore 19.45 – Aperitivo offerto dalla Cooperativa “Sicilia giusta e saporita” che promuove il consumo critico antiracket
Ore 20.00 – Inaugurazione della Mostra di libri riguardanti le tematiche della Festa

Venerdì 22 giugno
Fra le altre iniziative, verrà riproposta la partita fra simpatizzanti delle squadre più amate d’Italia: la Juventus e l’Inter, che si giocherà nel campo in erba sintetica di Strasatti con inizio alle ore 18,30. Il cosiddetto derby di San Giovanni, è intitolato quest’anno al maestro Giuseppe (Pino per gli amici) Coppola, grande portiere del Marsala e allenatore della Berretti che vinse, alcuni anni addietro, la Coppa Nazionale. Fra i partecipanti alla gara di quest’anno (la partita si gioca ininterrottamente dal 1951) figurano tante vecchie glorie fra cui Nino Barraco, Angelo Sandri, Dino Giacalone, Giacomo Rallo (Mazzola), Giacomo Costigliola, Valerio Leto, Matteo Gerardi, Angelo Giacalone, Simone Giacalone e Domenico Giacomarro.

Il Messaggio del Rettore della Chiesa di San Giovanni, Padre Francesco Fiorino, ai Fedeli: clicca qui

Festa di San Giovanni Battista 2018 a Marsala: messaggio e programma

 

Partita San giovanni a Marsala Inter Juve

views:
663
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Venerdì 22 giugno verrà riproposta la partita fra simpatizzanti delle squadre più amate d’Italia: la Juventus e l’Inter, che si giocherà nel campo in erba sintetica di Strasatti con inizio alle ore 18.30
MarsalaLive