Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, Istituto Comprensivo “Luigi Sturzo-Asta”: una scuola inclusiva e al passo con i tempi

Progetto PON 10.1.1A-FSEPON-SI-2017-83 oltre il Dis “Agio” - La realizzazione del progetto ha consentito alla scuola di integrare le competenze professionali disponili nell’Istituto e già altamente...

Marsala – Si è appena concluso un altro anno scolastico e l’Istituto Comprensivo “Luigi Sturzo-Asta” di Marsala, ancora una volta, non può che fare un bilancio positivo per le entusiasmanti attività svolte e per i successi ottenuti nelle diverse iniziative scolastiche.

In particolare il progetto PON relativo all’avviso 10862 – FSE – Inclusione sociale e lotta al disagio – ha permesso di valorizzare la scuola come comunità attiva, capace di aprirsi al territorio, di instaurare un dialogo costruttivo con le energie in esso presenti e di indirizzarle con esiti positivi al soddisfacimento della sempre più complessa domanda di istruzione e formazione imposta dall’odierna società.

La realizzazione del progetto, infatti, ha consentito alla scuola di integrare le competenze professionali disponili nell’Istituto e già altamente qualificate, con ulteriori e diversificate professionalità, esperte in campi specifici curricolari come inglese, matematica ed educazione fisica, ed extracurricolari come il mondo degli scacchi, la scrittura creativa, il connubio legalità/beni culturali, l’educazione ai media che ha coinvolto alcuni genitori in una proficua ed apprezzata riflessione sulle opportunità e sui rischi di internet e dei Social Network.

Tutti i moduli formativi hanno arricchito in modo esemplare l’offerta formativa della scuola, rendendola al tempo stesso molto attrattiva e altamente motivante per l’utenza.

In tal senso tutta la progettazione è stata una vera opportunità, oltre che per promuovere e rafforzare le competenze di base degli alunni, anche e soprattutto per prevenire e contrastare fenomeni di dispersione e di esclusione sociale, proponendo contenuti alternativi con approcci e modelli di insegnamento/apprendimento innovativi, basati sull’uso delle moderne tecnologie e sulla didattica laboratoriale.

Ritengo pertanto doveroso fare un plauso all’Unione Europea che ha interamente supportato il progetto dal punto di vista finanziario, con la finalità di rendere gli alunni protagonisti attivi e consapevoli del loro processo formativo, futuri cittadini con una coscienza civica proiettata al rispetto e alla valorizzazione dei diritti umani.

Un meritato plauso va, altresì, a tutto il personale della scuola coinvolto nella realizzazione del progetto (dai tutors, agli esperti, al DSGA, al Referente per la Valutazione, al personale ATA), alle istituzioni scolastiche, agli Enti e alle associazioni Partners che hanno sposato le finalità del progetto e sempre operato con sinergia d’intenti ed entusiasmo, facendo fronte con competenza e determinazione ad ogni complessità organizzativa ed attuativa.

 

views:
1880
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Progetto PON 10.1.1A-FSEPON-SI-2017-83 oltre il Dis “Agio” - La realizzazione del progetto ha consentito alla scuola di integrare le competenze professionali disponili nell’Istituto e già altamente...
MarsalaLive