Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Il sindaco di Marsala a Palermo per ferrovie, porto e viabilità

Ha incontrato l'assessore Falcone e il dirigente RFI Laganà - “I tempi d'attesa dietro i passaggi a livello si sono ridotti rispetto a qualche mese, visti anche i miei numerosi solleciti...”

Trasferta a Palermo, ieri, del sindaco Alberto Di Girolamo per sollecitare taluni interventi che riguardano servizi e infrastrutture di Marsala. La prima tappa è stata presso la Direzione regionale della Rete Ferroviaria Italiana, con il dr. Michele Laganà, per sollecitare a trovare soluzioni alle varie problematiche che interessano il tratto ferroviario da Strasatti a Birgi, segnalando anche l’ultimo disservizio di qualche giorno fa (a Ponte Fiumarella, passaggio a livello chiuso e treno fermo sui binari per circa 15 minuti).

“I tempi d’attesa dietro i passaggi a livello si sono ridotti rispetto a qualche mese, visti anche i miei numerosi solleciti – afferma il sindaco Di Girolamo – ma si possono ancora ridurre con ulteriori investimenti. Ho insistito inoltre sulla eliminazione di alcuni passaggi a livello, a cominciare da quello di via Lipari, sostituendoli con cavalcavia o sovrappassi”.

Il secondo incontro nel capoluogo siciliano è stato con l’assessore regionale Marco Falcone, con delega a mobilità e infrastrutture. “Ho sollecitato l’avvio dei lavori per il nostro bacino portuale, sottolinea il sindaco di Marsala, tenuto conto che sono ben quattro i progetti regionali da tempo programmati. L’assessore Falcone mi ha rassicurato che ne seguirà l’iter, tenuto conto dell’importanza dell’infrastruttura per il nostro territorio”.

In particolare, per il Porto pubblico il sindaco Di Girolamo ha sollecitato i seguenti progetti, per un investimento complessivo di circa 27 milioni di euro: prolungamento della banchina di sottoflutto (molo di levante); escavazione dei fondali; costruzione della banchina di riva della darsena turistica; consolidamento e la manutenzione del molo di ponente sovraflutto. A margine dell’incontro con l’assessore Falcone, anche il tema della viabilità, con attenzione puntata sulla rotatoria che il Libero Consorzio di Trapani ha progettato all’incrocio della strada provinciale per i lidi, quasi al confine con Petrosino.

views:
828
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Ha incontrato l'assessore Falcone e il dirigente RFI Laganà - “I tempi d'attesa dietro i passaggi a livello si sono ridotti rispetto a qualche mese, visti anche i miei numerosi solleciti...”
MarsalaLive