I precari di Campobello saranno tutti stabilizzati: previste anche 12 nuove assunzioni

Sindaco: "Un altro importante impegno assunto in campagna elettorale è stato onorato. Entro fine mese inoltre approderà in Consiglio lo schema di massima del Piano Regolatore Generale"

Campobello di Mazara – L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione compie un ulteriore passo avanti verso la stabilizzazione di tutto il personale precario.

Con deliberazione n.141 del 10 luglio 2018 la Giunta ha infatti approvato il “Programma del fabbisogno del personale 2018-2020 e la Rimodulazione della dotazione organica”, prevedendo nel prossimo triennio la stabilizzazione a tempo indeterminato di tutti e 53 i precari, che manterranno la dotazione oraria sino a oggi contrattualizzata.

Il provvedimento prevede inoltre 12 nuove assunzioni a tempo pieno così distribuite tra i vari settori degli uffici comunali:

2 operatori tecnico-manutentivi cat. B; 1 istruttore tecnico cat. C; 1 istruttore direttivo tecnico cat. D1; 1 operatore generico cat. A1; 2 istruttori amministrativi contabili cat. C1; 1 istruttore direttivo amministrativo contabile cat. D1; 1 operatore generico cat. A 1; 2 esecutori amministrativi contabili cat. B1 e 1 funzionario direttivo Comandante di Polizia municipale cat. D3.

Entro la fine del 2018 saranno dunque banditi i concorsi con priorità per le stabilizzazioni.

«Ciò è stato possibile – afferma il sindaco Giuseppe Castiglione – in virtù delle nuove norme di maggior favore per gli enti che facilitano il tourn over del personale, ma soprattutto grazie alla buona amministrazione degli ultimi 3 anni finalizzata proprio al raggiungimento di questo importantissimo obiettivo. La chimera dei contrattisti finalmente a Campobello diventa realtà. Ponendo la parola fine al precariato nel nostro ente locale, riusciremo a dare ai 53 lavoratori precari del nostro Comune e alle loro famiglie la possibilità di poter programmare il loro futuro con la certezza di costituire una risorsa indispensabile che darà continuità alla vita amministrativa dei nostri uffici comunali. Abbiamo così pienamente onorato un altro degli impegni assunti in campagna elettorale ed entro fine mese ci prefiggiamo anche di adottare un altro atto di fondamentale rilevanza economica e sociale per la nostra città: finalmente in Consiglio comunale approderà lo schema di massima del Piano Regolatore Generale. Continuiamo dunque a fare fatti e non parole…».

views:
220
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sindaco: "Un altro importante impegno assunto in campagna elettorale è stato onorato. Entro fine mese inoltre approderà in Consiglio lo schema di massima del Piano Regolatore Generale"
MarsalaLive