Petrosino, Biscione: spiaggia libera e fruibile da tutti

Collaborazione tra il Comune e l’associazione “Mare Club” - Quest’anno l’associazione è titolare di una concessione demaniale marittima rilasciata dalla Regione per un tratto di spiaggia e per lo specchio acqueo...

Petrosino – Sarà totalmente accessibile e liberamente fruibile da tutti la spiaggia di Biscione. La novità è emersa, questa mattina, nel corso di un incontro al Comune tra il Sindaco di Petrosino, Gaspare Giacalone e i rappresentanti della “Asd Mare Club Biscione”, associazione che da anni è impegnata nella cura dell’ambiente marino petrosileno, con svariate iniziative organizzate e svolte sul litorale di Biscione.

Quest’anno l’associazione è titolare di una concessione demaniale marittima rilasciata dalla Regione per un tratto di spiaggia e per lo specchio acqueo antistante, che prevede, tra le altre cose, la regolamentazione della presenza delle barche e delle unità da diporto in mare, nonché la pulizia dell’arenile. Il tratto di spiaggia in questione è delimitato da piante ornamentali e da palme. Grazie all’intesa raggiunta tra l’amministrazione comunale e l’associazione “Mare Club Biscione” tutta la spiaggia di Biscione, compreso il tratto oggetto della concessione, è liberamente accessibile e fruibile da tutti. In questo clima di forte collaborazione, inoltre, anche quest’anno la spiaggia è stata attrezzata, di concerto con il Comune, con ombrelloni e pedane per i disabili, segno evidente dell’impegno nel continuare questo virtuoso esempio di gestione di un bene pubblico.

“Tutte le spiagge di Petrosino sono libere, accessibili e fruibili per chiunque. Un principio che la mia amministrazione ha sempre fatto valere fin dall’inizio e non cambierà mai. Vale per tutti e senza guardare in faccia nessuno. Spiagge bene comune, sempre!”, sottolinea il Sindaco Giacalone.

views:
617
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Collaborazione tra il Comune e l’associazione “Mare Club” - Quest’anno l’associazione è titolare di una concessione demaniale marittima rilasciata dalla Regione per un tratto di spiaggia e per lo specchio acqueo...
MarsalaLive