Riprende rapporto sessuale con minorenne: condannato per produzione materiale pedopornografico

Il 34enne è stato condannato a due anni e otto mesi di reclusione dal Tribunale di Marsala - Secondo l’accusa, avrebbe ripreso, facendone un video, un rapporto sessuale avuto con una ragazza all’epoca...

Paride Martino Pulizzi, 34 anni, di Pantelleria, è stato condannato a due anni e otto mesi di reclusione dal Tribunale di Marsala per produzione di materiale pornografico.

Secondo l’accusa, avrebbe ripreso, facendone un video, un rapporto sessuale avuto nel giugno 2013 con una ragazza all’epoca ancora minorenne. All’imputato il Tribunale ha riconosciuto il “vizio parziale di mente” e per questo ne ha ordinato il ricovero per un anno in una casa di cura dopo il periodo di detenzione. Pulizzi è stato, inoltre, condannato a una serie di pene accessorie (interdizione dai pubblici uffici, dall’impiego nelle scuole per un periodo di tempo pari alla detenzione) e al risarcimento danni alle parti civili: la ragazza con cui ha avuto il rapporto sessuale che ha filmato e i suoi genitori.

L’ammontare del risarcimento sarà quantificato dal giudice civile. Intanto, dovrà pagare una “provvisionale” di 10 mila euro alla giovane e di 3 mila euro ciascuno ai genitori. In precedenza, Paride Martino Pulizzi è stato condannato per stalking, violenza privata e lesioni gravi. [da Blogsicilia.it]

palazzo-giustizia-marsala-tribunale-condanna

Paride Martino Pulizzi

views:
2538
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il 34enne è stato condannato a due anni e otto mesi di reclusione dal Tribunale di Marsala - Secondo l’accusa, avrebbe ripreso, facendone un video, un rapporto sessuale avuto con una ragazza all’epoca...
MarsalaLive