Marsala, progetto intercultura promosso dal Lions: gruppo di giovani ricevuti dal sindaco

Gli scambi giovanili del Lions forniscono a chi partecipa un'opportunità unica nel suo genere e cioè di vivere la quotidianità di altre culture. Gli scambi durano una o due settimane e riuniscono giovani di tutto il mondo...

Marsala – Un gruppo di giovani che stanno svolgendo un progetto intercultura promosso a livello europeo dal Lions sono stati ricevuti ieri mattina al Palazzo municipale dal Sindaco della Città di Marsala, Alberto Di Girolamo. I giovani provenienti da Belgio, Austria, Norvegia ed Estonia erano accompagnanti dal Presidente del Lions Club di Marsala, Pietro Di Girolamo, dal segretario Ciccio Gandolfo e da altri componenti dello Club Service.

Al Sindaco di Marsala i giovani hanno rappresentato di trovarsi molto bene nella nostra Città che oltre ad esprimere bellezze eccezionali mostra il valore aggiunto tipico della terra di Sicilia ovvero il calore umano. Gli scambi giovanili del Lions forniscono a chi partecipa un’opportunità unica nel suo genere e cioè di vivere la quotidianità di altre culture. Gli scambi durano una o due settimane e riuniscono giovani di tutto il mondo fra i 16 e i 22 anni.

Solitamente i campi includono la permanenza per un periodo compreso fra una e quattro settimane presso una famiglia ospitante. E così avviene anche a Marsala dove i giovani provenienti da località europee sono ospiti di famiglie di soci del Lions club di Marsala.

views:
540
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Gli scambi giovanili del Lions forniscono a chi partecipa un'opportunità unica nel suo genere e cioè di vivere la quotidianità di altre culture. Gli scambi durano una o due settimane e riuniscono giovani di tutto il mondo...
MarsalaLive