Scacchi, Gianvito Genovese e Antonino Meo si impongono in Piazza Biscione a Petrosino

Tra i 30 sfidanti si è imposto Genovese, che ha preceduto Francesco Bevilacqua e Davide Montalto, rispettivamente secondo e terzo. Premi di fascia sono andati a Giuseppe Salvato, 1° Under 12 e 4° classificato...

Petrosino – Si è svolto lunedì 6 agosto in Piazza Biscione a Petrosino, nell’ambito delle manifestazioni di Petrosino Estate 2018, il VII Torneo Scacchi sotto le Stelle, torneo giovanile Under 16 con cadenza di gioco Rapid, organizzato dall’A.D. Scacchi Lilybetana. Tra i 30 sfidanti si è imposto Gianvito Genovese, che ha preceduto Francesco Bevilacqua e Davide Montalto, rispettivamente secondo e terzo.

Premi di fascia sono andati a Giuseppe Salvato, 1° Under 12 e 4° classificato assoluto, Federica Montalto, prima femminile e sesta assoluta, Bianca Pipitone 1° Under 10 ed al cuneese Riccardo Costalonga 1a Under 8. A corollario del torneo giovanile si è svolto un avvincente e spettacolare torneo a scacchi giganti tra giocatori più esperti e navigati. Il torneo, che vedeva al via 12 giocatori, è stato vinto da Antonino Meo, che in finale ha avuto la meglio, in una rocambolesca partita, su Vincenzo Colicchia.

Alla premiazione finale è poi intervenuto il ViceSindaco di Petrosino, Rocco Ingianni, che, oltre a complimentarsi per la presenza di tanti giovani scacchisti, ha auspicato che il rapporto di proficua collaborazione instaurato tra il comune e l’AD Scacchi Lilybetana, possa continuare anche negli anni a venire.

Momenti di gioco

La finale degli scacchi giganti

Il vincitore premiato dal VuiceSindaco Ingianni (1° a sx)

Foto di gruppo dei partecipanti

views:
331
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Tra i 30 sfidanti si è imposto Genovese, che ha preceduto Francesco Bevilacqua e Davide Montalto, rispettivamente secondo e terzo. Premi di fascia sono andati a Giuseppe Salvato, 1° Under 12 e 4° classificato...
MarsalaLive