“Notte di Ferragosto” a Marsala: deroga alla diffusione musicale

Resta l'obbligo, a partire dalla mezzanotte del 14, di ridurre il volume - La deroga ha carattere eccezionale ed è finalizzata a consentire il prolungarsi delle tradizionali attività di intrattenimento musicale legate alla vigilia ferragostana

Marsala – È limitata alla sola “notte di ferragosto” la deroga contenuta nell’ordinanza sindacale pubblicata oggi dal Comune di Marsala e che riguarda la diffusione di musica nelle ore notturne/mattutine tra martedì 14 e mercoledì 15 agosto.

Il provvedimento a firma del sindaco Alberto Di Girolamo, in pratica stabilisce che – in deroga alla regolamentazione generale che disciplina il limite orario (l’una di notte normalmente; fino alle ore 02 nel fine settimana) – gli esercizi pubblici per la somministrazione di alimenti e bevande, il 15 agosto potranno diffondere musica fino alle ore 05, mantenendo comunque il livello del suono entro i limiti imposti dalla legge.

La deroga, dunque, ha carattere eccezionale ed è finalizzata a consentire il prolungarsi delle tradizionali attività di intrattenimento musicale legate alla vigilia ferragostana. I gestori e titolari degli esercizi pubblici, inoltre, hanno l’obbligo di osservare la riduzione graduale del volume della musica a partire dalla mezzanotte del 14 agosto.

views:
876
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Resta l'obbligo, a partire dalla mezzanotte del 14, di ridurre il volume - La deroga ha carattere eccezionale ed è finalizzata a consentire il prolungarsi delle tradizionali attività di intrattenimento musicale legate alla vigilia ferragostana
MarsalaLive