Marsala, Laura: “Due siringhe lasciate da qualche tossicodipendente in via Santa Caterina”

"Vogliamo che Marsala viva anche di turismo? Bene! Non facciamo scappare quelle poche persone che quest'anno, nonostante tutte le problematiche dovute alla carenza di voli per Trapani-Birgi, hanno..."

riceviamo e pubblichiamo

Marsala – Buongiorno, vi scrivo per segnalarvi una situazione veramente incresciosa. Questa volta non si tratta della solita spazzatura o di escrementi animali in giro per la città di Marsala, ma di qualcosa di più grave. Dei turisti mi hanno fatto notare che in via Santa Caterina – stradina in pieno centro storico che fa angolo con il Municipio – ci sono 2 siringhe, molto probabilmente lasciate durante la notte da qualche tossicodipendente.

Ho telefonato alla ditta comunale che si occupa delle pulizie delle strade, ma non mi risponde nessuno. Credo sia il caso di prendere seri provvedimenti per ottenere dei controlli notturni per la sicurezza e l’ordine della nostra città.

Vogliamo che Marsala viva anche di turismo? Bene! Non facciamo scappare quelle poche persone che quest’anno, nonostante tutte le problematiche dovute alla carenza di voli per Trapani-Birgi, hanno deciso comunque di venire a visitare la nostra città.

Vi ho scritto perché bisogna denunciare la gravità dell’accaduto e in quanto so per certo che Marsala Live ha un grande seguito, spero che la cosa non passi inosservata. Buon lavoro.

Laura Maria Simona Palmeri

dillo-whatsapp-marsala-live

Marsala. Laura, Siringhe lasciate da qualche tossicodipendente via Santa Caterina

views:
1470
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Vogliamo che Marsala viva anche di turismo? Bene! Non facciamo scappare quelle poche persone che quest'anno, nonostante tutte le problematiche dovute alla carenza di voli per Trapani-Birgi, hanno..."
MarsalaLive