Premiazione dei piccoli grandi attori al “Gran Galà della Notte degli Oscar” a Tre Fontane

Consegnate 26 statuette. Entusiasti del successo dei bambini il sindaco Castiglione, l’ass. Dilluvio, il dirigente scolastico Giulia Flavio e il direttore artistico Gianvito Greco: "Abbiamo vinto una grande sfida..."

Serata di grandi emozioni, giovedì, a Tre Fontane per il “Gran galà della notte degli Oscar” che ha visto la consegna di ben 26 delle famose statuette dorate ai piccoli grandi attori che si sono distinti portando in scena le 7 bellissime commedie dialettali brillanti che, dal 21 luglio e sino al 12 agosto scorso, hanno animato l’estate nella località balneare.

La rassegna è stata promossa dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione e dall’Istituto comprensivo “L. Pirandello S. Giovanni Bosco” ed ha coinvolto complessivamente 74 alunni della scuola primaria guidati dagli insegnanti Gianvito Greco (anche direttore artistico) e Marianna Amato.

In ogni serata i bambini hanno riscosso un grande successo di pubblico, riuscendo nelle varie commedie ad intrattenere e divertire davvero tutti.

«Abbiamo vinto una grande sfida – afferma il direttore artistico Gianvito Greco – All’inizio nessuno avrebbe mai scommesso su una rassegna di teatro fatta dagli alunni della scuola, invece a ogni spettacolo in tanti si sono ricreduti e stasera è stata per tutti una grande emozione vedere i piccoli protagonisti scoppiare in lacrime ogni volta che veniva premiato qualcuno di loro. Stasera i bambini ci hanno dato una grande lezione di vita, vincendo una bellissima sfida con se stessi. Abbiamo consegnato tante statuette per diversi meriti e qualità, cercando di premiare i talenti e la bravura di tutti i bimbi che hanno saputo regalare al pubblico momenti intensi e profondi, indimenticabili».

Il dirigente scolastico Giulia Flavio, entusiasta, nel corso della serata sul palco ha invitato gli insegnanti Gianvito Greco e Marianna Amato a riproporre il progetto di laboratorio “Teatro- Scuola”, coinvolgendo sia adulti sia bambini e ritornando in scena il prossimo anno.

Visibilmente emozionato il sindaco Giuseppe Castiglione ha parlato invece ai bambini dell’importanza di vivere una sana e giusta competizione, augurando a ognuno di loro di trovare la forza, quando non si vince, di fare sempre meglio e di più.

Anche l’assessore allo Spettacolo Lillo Dilluvio si è detto orgoglioso del successo riscosso dai bambini in cui ha sempre creduto, sostenendo il progetto sin dal primo momento.

Grande commozione, infine, si è letta anche negli occhi degli insegnanti Gianvito Greco e Marianna Amato, che sono stati protagonisti insieme ai bambini di una serata davvero coinvolgente in cui ancora una volta a vincere è stata la scuola, culla del futuro della civiltà e della società.

gran galà notte oscar tre fontane 4_16.08.2018

gran galà notte oscar tre Fontane 16.08.2018_ 1

views:
258
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Consegnate 26 statuette. Entusiasti del successo dei bambini il sindaco Castiglione, l’ass. Dilluvio, il dirigente scolastico Giulia Flavio e il direttore artistico Gianvito Greco: "Abbiamo vinto una grande sfida..."
MarsalaLive