Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala

Sport Club Marsala 1912, altro colpo di mercato: si è aggregato il “puntero” argentino Carballo

Finalmente si gioca! Coppa Italia il 2 e 12 settembre - Il presidente Luigi Vinci e il Ds Bartolo Licata hanno intanto regalato una nuova ed esperta pedina al tecnico Mazzara e ai tifosi marsalesi. Detto anche “delantero”...

Marsala – Dopo un mare di sudore e tanta fatica spesi (nella maniera più proficua) sul tappeto in erba sintetica dello stadio comunale di Paceco, allo scopo di definire nei dettagli la preparazione precampionato agli ordini del tecnico, Massimiliano Mazzara, per lo Sport Club Marsala 1912 è giunto finalmente il tempo del calcio giocato. Quello vero, quello del “dentro o fuori”.

E’ tempo di Coppa Italia dilettanti (il trofeo regionale di serie D venne già alzato dalla società presieduta da Luigi Vinci, nel 2015), con qualche novità dell’ultima ora. La sfida inaugurale valida per il primo turno del torneo con in palio la coccarda tricolore in programma inizialmente domenica 26 agosto, con avversario il Dattilo Noir, è stata ufficialmente spostata ad altra data. E questo si sapeva da qualche giorno. L’indisponibilità dello stadio Municipale “Nino Lombardo Angotta”, che, secondo le dichiarazioni dell’assessore comunale allo Sport Andrea Baiata, non sarà pronto e quindi consegnato prima del 31 agosto (a causa dei lavori di rifacimento del manto erboso e di manutenzione straordinaria a carico di altre sezioni dell’impianto), ha orientato verso questa decisione.

Dopo un consulto in Lega e dopo accordi presi con la società avversaria lo Sport Club Marsala 1912 ha ricevuto proprio ieri sera il benestare per giocare la partita in una data nuova di zecca. La sfida di andata tra il Marsala 1912 ed il Dattilo Noir si giocherà dunque domenica 2 settembre al “Nino Lombardo Angotta”, alle 17.00. Modificata anche la data per la partita di ritorno di Coppa Italia. La gara, a campi invertiti e perciò programmata allo stadio comunale di Paceco, vedrà affrontarsi i gialloverdi locali del Dattilo Noir ed il Marsala 1912, mercoledì 12 settembre, alle 16.00.

Definito finalmente il contesto relativo al primo turno della Coppa Italia dilettanti, lo Sport Club Marsala 1912 prosegue la sua azione di preparazione al campionato regionale di Eccellenza, che dovrebbe iniziare una settimana prima, rispetto al previsto, domenica 9 settembre.

Il presidente Luigi Vinci e il DS Bartolo Licata hanno intanto regalato una nuova ed esperta pedina al tecnico Massimiliano Mazzara ed ai tifosi marsalesi. Alla comitiva azzurra si è infatti già aggregato nelle ultime ore pure il “puntero” (altrimenti detto “delantero”) argentino Ezequiel Damian Carballo.

Nato il 10 novembre 1989 a Morteros, distretto di Cordoba, in Argentina, 1,81 metri di altezza, la nuova punta centrale del Marsala 1912 ha alle spalle una lunga e articolata carriera, iniziata nel 9 de Julio de Morteros, nella quarta categoria argentina. Carballo ha successivamente indossato le maglie del Ferrocarril Oeste 19 (serie B argentina), della Union San Felipe (serie A cilena), del Central Espanol (serie A in Uruguay), ancora del 9 de Julio de Morteros (questa volta nella terza serie argentina), quindi del Gimnasia y tiro de Salta (ancora nella terza categoria argentina) e della Union de Sunchales (sempre nella terza serie al suo paese di origine). Ezequiel Carballo, che possiede passaporto italiano, proviene dall’Albissola 2010, società ligure in provincia di Savona neopromossa in serie C, dove, nel ruolo di consigliere, è tesserato Lorenzo Barlassina, indimenticato centrocampista del Catania Calcio.

views:
1780
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Finalmente si gioca! Coppa Italia il 2 e 12 settembre - Il presidente Luigi Vinci e il Ds Bartolo Licata hanno intanto regalato una nuova ed esperta pedina al tecnico Mazzara e ai tifosi marsalesi. Detto anche “delantero”...
MarsalaLive