Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Solennità del Santo Padre Agostino e Festa di Santa Madre Monica

Marsala, Chiesa Santa Maria dell’Itria PP. Agostiniani Scalzi - Lunedì 27 agosto Festa di Santa Madre Monica; martedì 28 agosto Solennità di Sant'Agostino. Ecco il programma completo

Agosto 2018 – La Comunità dei PP. Agostiniani Scalzi

TRIDUO DI PREPARAZIONE

25 agosto (sabato)
ore 9,00 e ore 10.00 – S. Messa e preghiera in onore del Santo
ore 18,00: S. Rosario – S. Messa e preghiera in onore del Santo

26 agosto (domenica)
Ore 9.00 e ore 11.00 – Santa Messa con omelia e preghiera in onore del Santo
Ore 18.00 – S. Rosario – S. Messa con omelia e preghiera in onore del Santo

27 agosto (lunedì) – FESTA DI SANTA MADRE MONICA
Ore 9,00 e ore 10.00 – S. Messa con omelia e preghiera in onore di Santa Monica
Ore 18,00 – S. Rosario – S. Messa di S. Monica
– Primi Vespri in onore di S. Agostino

28 Agosto (martedì) – SOLENNITA’ DI SANT’AGOSTINO
Ore 09,00 e ore 10,00: S. Messa con omelia su S. Agostino
Ore 18,00 –S. Rosario – Secondi Vespri in onore del Santo – S. Messa Solenne
Marsala – Solennità del S. P. Agostino

Chiesa Santa Maria dell’Itria PP. Agostiniani Scalzi – Piazza Sant’Agostino 7, MARSALA

CONVERSIONE DI SANT’AGOSTINO

(“Le Confessioni” S. Agostino 8, 12, 28-30)

28….. e ti parlai a lungo, se non in questi termini, in questo senso: “ E tu, Signore, fino a quando? Fino a quando (Ps 6,4), Signore, sarai irritato fino alla fine? Dimentica le nostre passate iniquità” (Ps 78,58). Sentendomene ancora trattenuto, lanciavo grida disperate: “ Per quanto tempo, per quanto tempo il ‘ domani e domani’ ? Perché non subito, perché non in quest’ora la fine della mia vergogna?”.

29 – Così parlavo e piangevo nell’amarezza sconfinata del mio cuore affranto. A un tratto dalla casa vicina, mi giunge una voce, come di fanciullo o fanciulla, non so, che diceva cantando e ripetendo più volte: “ Prendi e leggi, prendi e leggi”. Mutai d’aspetto all’istante e cominciai a riflettere con la massima cura se fosse una cantilena usata in qualche gioco di ragazzi, ma non ricordavo affatto di averla udita da nessuna parte. Arginata la piena delle lacrime, mi alzai. L’unica interpretazione possibile era per me che si trattasse di un comando divino ad aprire il libro e a leggere il primo versetto che vi avrei trovato…. Così tornai concitato al luogo dove stava seduto Alipio (amico di Agostino) e dove avevo lasciato il libro dell’Apostolo all’atto di alzarmi. Lo afferrai, lo aprii e lessi tacito il primo versetto su cui mi caddero gli occhi. Diceva: Non nelle crapule e nell’ebrezze, non negli amplessi e nelle impudicizie, non nelle contese e nelle invidie, ma rivestitevi del Signore Gesù Cristo e non assecondate la carne delle sue concupiscenze (Rm 13,13). Non volli leggere oltre, né mi occorreva. Appena terminata infatti la lettura di questa frase, una luce, quasi, di certezza penetrò nel mio cuore e tutte le tenebre del dubbio si dissiparono.

30…..Immediatamente ci rechiamo da mia madre ( Monica) e le riveliamo la decisione presa: ne gioisce; le raccontiamo lo svolgimento dei fatti: esulta e trionfa. E cominciò a benedirti perché puoi fare più di quanto chiediamo e comprendiamo (Eph. 3,20). Vedeva che le avevi concesso a mio riguardo molto più di quanto ti aveva chiesto con tutti i suoi gemiti e le sue lacrime pietose. Infatti mi rivolgesti a te (cf. Ps 50,15) così appieno che non cercavo più né moglie né avanzamenti in questo secolo, stando ritto ormai su quel regolo della fede ove mi avevi mostrato a lei tanti anni prima nel corso di una rivelazione; e mutasti il suo duolo in gaudio ( Ps 29,12) molto più abbondante dei suoi desideri, molto più prezioso e puro di quello atteso dai nipoti della mia carne.

P. Vincenzo Consiglio oad

Testo tratto da Nuova Biblioteca Agostiniana – Città Nuova Editrice

views:
672
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Marsala, Chiesa Santa Maria dell’Itria PP. Agostiniani Scalzi - Lunedì 27 agosto Festa di Santa Madre Monica; martedì 28 agosto Solennità di Sant'Agostino. Ecco il programma completo
MarsalaLive