Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Ospedale di Mazara, tornano tutti gli infermieri trasferiti

Il Nursind: "Un'altra vittoria, organici da potenziare" - "Si è conclusa nel migliore dei modi la vicenda. Un grazie anche all'azienda e all'ufficio infermieristico aziendale per la risoluzione. Abbiamo il dovere di tutelare al meglio..."

Tornano tutti all’ospedale di Mazara gli infermieri che sette anni fa erano stati trasferiti a Marsala a causa di lavori di ristrutturazione. Un risultato che fa esultare il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, da sempre impegnato su questa vicenda. Già la scorsa primavera il sindacato trapanese guidato da Salvo Calamia aveva diffidato e pressato l’Asp sollecitando il ritrasferimento del personale, dal momento che i lavori erano conclusi. Ad aprile erano tornati a Mazara i primi 18 infermieri ma l’operazione non si era conclusa. E nel frattempo l’ospedale mazarese aveva accusato problemi di organico, per cui si faceva sempre più impellente la necessità di far tornare il proprio personale in servizio.

“Adesso con queste 4 unità – spiega Calamia – si avvia un percorso virtuoso per quel nosocomio in quanto si rafforza l’organico esistente. È un’altra battaglia vinta dal Nursind ed esprimiamo grande soddisfazione per il trasferimento. Grazie alle nostre innumerevoli segnalazioni sindacali e legali si è conclusa nel migliore dei modi la vicenda. Un grazie anche all’azienda e all’ufficio infermieristico aziendale per la risoluzione. Abbiamo il dovere di tutelare al meglio la salute di tutti i cittadini della provincia di Trapani. Presto si chiederà con una nota di proseguire in questa direzione anche per altri presidi aziendali”.

views:
590
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il Nursind: "Un'altra vittoria, organici da potenziare" - "Si è conclusa nel migliore dei modi la vicenda. Un grazie anche all'azienda e all'ufficio infermieristico aziendale per la risoluzione. Abbiamo il dovere di tutelare al meglio..."
MarsalaLive