Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Disfunzioni ai passaggi a livello, Rfi Sicilia risponde al sindaco di Marsala

"Presto delle modifiche impiantistiche che miglioreranno la funzionalità dei Pla" - "Entro settembre abbiamo in programma un ulteriore incontro per eliminare alcuni passaggi a livello con la creazione di sovra o sottopassaggi..."

Marsala – Rfi Sicilia, con nota a firma del direttore regionale produzione, Michele Laganà, ha risposto alla lettera di contestazione mossa nei giorni scorsi dal Sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, nei confronti della stessa Rete ferroviaria per il cattivo funzionamento di alcuni passaggi a livello dislocati in Città e in periferia.

Nella lettera di Rfi si precisa, fra le altre cose, che:

1. è stata completata la progettazione delle previste modifiche impiantistiche ai Passaggi a livello della tratta Marsala-Mozia che, attraverso alcuni accorgimenti tecnici, ridurranno il tempo di chiusura al di sotto dei 5 minuti e fino ad un minimo di 2 minuti, in entrambi i sensi di marcia con considerevole guadagno di tempo rispetto agli attuali circa 10 minuti. L’intervento progettuale è stato già finanziato e dovrebbe essere concluso entro la prima decade di novembre;

2. più in generale, per limitare i tempi d’attesa ai PL si è conclusa la prima fase dell’upgrade tecnologico, recentemente finanziata, che verrà attuata nel 2019 per il progressivo ammodernamento della linea Palermo-Alcamo-Castelvetrano-Trapani;

3. i disagi verificatisi ad inizio della 3^ decade di agosto sono stati dovuti al maltempo (pioggia e fulmini) che si è abbattuto sulla città e che ha mandato in tilt le apparecchiature di controllo automatico delle chiusure temporizzate dei PLA .

“Siamo soddisfatti da quanto ci hanno comunicato i vertici di Rfi Sicilia – precisa il Sindaco Di Girolamo. Sia chiaro però che continueremo a vigilare e che non ci asterremo dal segnalare eventuali altri inconvenienti.

Ma c’è un progetto più ambizioso che coinvolge non solo il Comune e Rfi.

“Entro settembre abbiamo in programma un ulteriore incontro fra l’Amministrazione comunale, Direzione siciliana di Rfi e Assessorato regionale alle Infrastrutture – rileva il primo cittadino lilibetano – per continuare l’iter finalizzato a porre in essere quanto necessario per eliminare alcuni passaggi a livello con la creazione di sovra o sottopassaggi. Il tutto per migliorare e snellire la circolazione veicolare, garantendo, nel contempo, i massimi standard di sicurezza.

views:
726
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Presto delle modifiche impiantistiche che miglioreranno la funzionalità dei Pla" - "Entro settembre abbiamo in programma un ulteriore incontro per eliminare alcuni passaggi a livello con la creazione di sovra o sottopassaggi..."
MarsalaLive