Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, Arturo Galfano: “Riduzione delle opere pubbliche per maxi debito fuori bilancio”

"Sarebbe stato opportuno, prima di proporre l’emendamento tecnico, trasmettere al Consiglio il “famigerato” debito fuori bilancio. La invito ad inviare al più presto la delibera in oggetto all’Ufficio di Presidenza del Consiglio..."

Marsala – Egregio signor Sindaco, nello scorso mese di aprile è stata trasmessa al Consiglio Comunale la delibera relativa al Piano Triennale delle OO.PP. per il periodo 2018-2020, delibera che è stata prontamente mandata dall’ufficio di Presidenza del Consiglio alla Commissione LL.PP. per esaminare gli interventi contenuti.

Nel mese di Luglio, il piano viene modificato con un emendamento tecnico da parte della Sua giunta a seguito di un debito fuori bilancio conseguente ad una sentenza di condanna per il pagamento di circa tre milioni di euro ai proprietari dei terreni espropriati per la realizzazione dell’area artigianale di via Vita.

Ebbene, signor Sindaco, avete trovato subito la soluzione al debito, con il taglio di parecchie opere pubbliche.

La situazione è questa e non si può sfuggire, a parere dello scrivente, però, sarebbe stato opportuno, prima di proporre l’emendamento tecnico, trasmettere al Consiglio il “famigerato” debito fuori bilancio. Per quanto sopra, la invito, ad inviare al più presto la delibera in oggetto all’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale per consentire alla commissione competente di individuare eventuali mancanze o responsabilità (ove ce ne fossero).

Tenuto conto dei tempi ristretti, invito Lei ed i Suoi uffici a relazionare in aula consiliare, dettagliatamente sulla natura del debito e dei suoi aspetti procedurali.

Il Vice Presidente del Consiglio
Dott. Arturo Galfano

views:
399
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Sarebbe stato opportuno, prima di proporre l’emendamento tecnico, trasmettere al Consiglio il “famigerato” debito fuori bilancio. La invito ad inviare al più presto la delibera in oggetto all’Ufficio di Presidenza del Consiglio..."
MarsalaLive