L’Istituto Alberghiero ospita il 26 settembre lo chef Marc Murphy

Ristoratore di successo a New York City e presente al Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, venerdì 21 settembre 2018 - La giornata sarà divisa in due parti: nella prima parte della mattinata è in programma un incontro...

L’Istituto Alberghiero “I. e V. Florio” di Erice inaugura l’inizio del nuovo anno scolastico offrendo ai propri alunni un’eccezionale occasione di crescita e confronto, grazie all’incontro organizzato a scuola, nella sede storica di via Barresi, il prossimo 26 settembre, con lo chef Marc Murphy, ristoratore di successo a New York City, con 25 anni di esperienza, e star della televisione americana.

L’iniziativa scaturisce da una collaborazione con il Consolato Generale degli Stati Uniti di Napoli e il Servizio Turistico Regionale di Trapani, che hanno individuato nell’Istituto diretto dalla preside Pina Mandina, l’interlocutore ideale per un’attività dimostrativa dello chef, che successivamente coinvolgerà gli studenti nella preparazione di alcuni piatti.

La giornata sarà divisa in due parti: nella prima parte della mattinata è in programma un incontro con gli studenti con una demo. Questa sarà anche l’occasione per lo chef statunitense di dialogare con gli studenti e raccontare loro l’esperienza e il percorso professionale che lo hanno portato ad affermarsi come chef e imprenditore nel settore della ristorazione. La giornata proseguirà con un gruppo ristretto in cucina in assetto laboratoriale per un workshop coadiuvato da un gruppo di studenti.

Lo chef Marc Murphy, accompagnato da una delegazione del Consolato USA, rappresenterà gli Stati Uniti per il secondo anno consecutivo al campionato mondiale del Cous Cous Fest, che si svolge a San Vito Lo Capo dal 21 al 30 settembre. Murphy, con i suoi 25 anni di esperienza, nella tv americana partecipa come giudice ai due programmi di punta del Canale Food Network “Chopped” e “Choopped junior”, gestisce una catena di ristoranti a New York, e partecipa a numerose attività sociali e campagne a scopo benefico. Nel 2012, Marc Murphy è entrato a far parte della Diplomatic Culinary Partnership, un’iniziativa del Dipartimento di Stato americano nata con l’intento di utilizzare il cibo come strumento di conoscenza e dialogo tra i popoli.

Soddisfatta la preside Pina Mandina, che rivolge un ringraziamento al Consolato generale degli Stati Uniti a Napoli, una delle sedi diplomatiche americane più antiche d’Europa, e alla Regione, per l’importante occasione offerta ai suoi ragazzi.

In foto: Marc Murphy con la Console Generale USA Mary Ellen Countryman al Cous Cous Fest 2017

views:
431
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Ristoratore di successo a New York City e presente al Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, venerdì 21 settembre 2018 - La giornata sarà divisa in due parti: nella prima parte della mattinata è in programma un incontro...
MarsalaLive