Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala

Marine Stewardship Council invita i pescatori siciliani a un confronto sulla sostenibilità

Un workshop a Mazara del Vallo inserito in un importante progetto triennale tutto italiano - Pescatori, istituzioni locali, ONG, consumatori, ricercatori e scienziati sono invitati il 5 ottobre alle 15:30 a Mazara del Vallo, presso la...

Mazara del Vallo – In occasione di BlueSeaLand 2018, Marine Stewardship Council (MSC) – in collaborazione con NISEA – invita i pescatori siciliani a Mazara del Vallo ad un workshop legato al progetto BluFish.

BluFish è un progetto di tre anni il cui obiettivo è accompagnare le attività di pesca italiane attraverso un processo partecipativo, in un percorso verso la sostenibilità, fornendo supporto e strumenti per migliorare le pratiche di pesca e ripopolare le risorse ittiche.

Nell’ottica di un dialogo aperto con i pescatori e i portatori di interesse del mondo della pesca, MSC propone un workshop in Sicilia, che è una delle aree prioritarie del progetto BluFish.

Pescatori, istituzioni locali, ONG, consumatori, ricercatori e scienziati sono invitati il 5 ottobre alle 15:30 a Mazara del Vallo, presso la Saletta Corridoni, Complesso Monumentale ex Asilo F. Corridoni, in Via delle Sette Chiese. Durante il workshop, verranno presentati i risultati della mappatura delle attività di pesca siciliane. Obiettivo del workshop è di stimolare una discussione sui dati e identificare possibili attività di pesca interessate a un percorso verso la sostenibilità nell’ambito del progetto BluFish.

The Marine Stewardship Council (MSC) – Marine Stewardship Council (MSC) è un’organizzazione internazionale non-profit. La nostra visione è che gli oceani siano pieni di vita – oggi, domani e per le generazioni future. Il nostro programma di etichettatura e certificazione riconosce e premia le pratiche di pesca sostenibili con l’obiettivo di creare un mercato di prodotti ittici sostenibile. Il marchio blu pesca sostenibile MSC indica che i prodotti: • derivano da un’azienda di pesca certificata indipendentemente, su base scientifica, seguendo lo standard MSC per la sostenibilità ambientale della pesca. • sono tracciabili e riconducibili a un approvvigionamento sostenibile. Più di 300 aziende di pesca in 34 paesi sono certificate secondo lo standard MSC per la pesca sostenibile. Queste aziende pescano circa nove milioni di tonnellate all’anno, che rappresentano il 12% del pescato globale. Più di 20.000 prodotti ittici nel mondo hanno il marchio blu MSC. Scopri di più su www.msc.org/it.

views:
403
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Un workshop a Mazara del Vallo inserito in un importante progetto triennale tutto italiano - Pescatori, istituzioni locali, ONG, consumatori, ricercatori e scienziati sono invitati il 5 ottobre alle 15:30 a Mazara del Vallo, presso la...
MarsalaLive