I Carabinieri individuano e denunciano l’autore di danneggiamenti di autovetture

L’uomo era stato già denunciato, sempre dai Carabinieri, il 26 settembre scorso, in quanto i militari, a seguito delle attività di indagine poste in essere al fine di individuare l’autore dei danneggiamenti, lo avevano già identificato quale autore della rottura del tergicristallo posteriore...

Alcamo – I Carabinieri della Stazione di Alcamo, impegnati in questi giorni in mirati servizi di controllo del territorio volti a contrastare il fenomeno dei danneggiamenti di alcune autovetture parcheggiate nei pressi della via Pia Opera Pastore di Alcamo, hanno individuato e denunciato all’Autorità Giudiziaria un italiano, di origini senegalesi, residente a Salemi ma di fatto in Italia senza fissa dimora di 22 anni, H. L., già noto ai Carabinieri.

I militari dell’Arma, che stavano vigilando già da alcuni giorni la zona interessata dai danneggiamenti con numerose pattuglie in uniforme e in abiti borghesi, intervenivano cogliendo in flagranza il soggetto mentre colpiva con alcuni calci una Renault Modus di colore rosso, regolarmente parcheggiata lungo la suddetta strada. Contemporaneamente il proprietario della macchina, che si trovava nei pressi della sua vettura, si avvicinava al soggetto di colore per chiedergli che cosa stesse facendo ma, con suo grande stupore,veniva aggredito senza alcun motivo e strattonato violentemente, tanto da determinare lo strappo della propria t-shirt.

I militari, intervenendo tempestivamente, riuscivano ad evitare che la colluttazione potesse degenerare in conseguenze ulteriori e, dopo aver bloccato l’aggressore, lo conducevano presso il Comando Compagnia di Alcamo per essere compiutamente identificato e, dopo le formalità di rito, posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne disponeva la denuncia in stato di libertà per i reati di danneggiamento, violenza privata e percosse.

L’uomo era stato già denunciato, sempre dai Carabinieri della Compagnia di Alcamo, il 26 settembre scorso, in quanto i militari, a seguito delle attività di indagine poste in essere al fine di individuare l’autore dei danneggiamenti, lo avevano già identificato quale autore della rottura del tergicristallo posteriore di una vettura parcheggiata sempre nella via Pia Opera Pastore. Lo stesso H.L. era inoltre stato denunciato, il 26 agosto u.s., sempre dai Carabinieri di Alcamo, per ingiuria e molestia o disturbo alle persone in quanto, lo stesso giorno aveva sputato in viso, senza alcun motivo, il vicesindaco di Alcamo e la moglie mentre si trovavano a bordo della loro autovettura nei pressi di Piazza Renda.

views:
500
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L’uomo era stato già denunciato, sempre dai Carabinieri, il 26 settembre scorso, in quanto i militari, a seguito delle attività di indagine poste in essere al fine di individuare l’autore dei danneggiamenti, lo avevano già identificato quale autore della rottura del tergicristallo posteriore...
MarsalaLive