A processo sub di Trapani che rubò foto di Francesco Totti e Ilary Blasi

E' accusato di appropriazione indebita aggravata per aver sottratto e venduto al settimanale "Oggi" quattro fotografie della coppia, dietro compenso. All’epoca, il 36enne lavorava...

Alessio Cicero, 36 anni, palermitano domiciliato a Trapani, è accusato di appropriazione indebita aggravata ed è finito sotto processo davanti al giudice monocratico di Trapani. I fatti contestati risalgono al 31 dicembre 2011. All’epoca, Cicero lavorava come istruttore subacqueo alle Maldive, e più precisamente al Palm Beach Resort, dove alloggiava anche l’amico Maurizio Catalani, autore televisivo. In quel periodo, anche la coppia di vip si trovava in vacanza nello stesso posto.

Durante un’immersione Catalani scattò alcune foto ai coniugi Francesco Totti e Ilary Blasi, e anche allo stesso Cicero, il quale poi aveva chiesto all’amico la macchina fotografica in prestito per poter scaricare le foto che lo ritraevano. Catalani aveva acconsentito, con l’avvertimento di non impossessarsi delle altre foto. Ma Cicero non aveva dato seguito al consiglio e aveva anzi ceduto quattro fotografie, che ritraevano Totti e la moglie, al settimanale “Oggi”, dietro compenso.

views:
1966
ftf_open_type:
kia_subtitle:
E' accusato di appropriazione indebita aggravata per aver sottratto e venduto al settimanale "Oggi" quattro fotografie della coppia, dietro compenso. All’epoca, il 36enne lavorava...
MarsalaLive