Petrosino, Istituto Nosengo: cibi scaduti nella mensa scolastica

Alcuni genitori lamentano da diversi giorni la presunta somministrazione nella mensa di cibi scaduti. Il cibo imputato, con tanto di foto che lo testimoniano, consiste in vasetti di yogurt scaduti il...

Petrosino – Alcuni genitori i cui figli frequentano l’istituto “Nosengo” di Petrosino, lamentano da diversi giorni la presunta somministrazione nella mensa scolastica di cibi scaduti. Il cibo imputato, con tanto di foto che lo testimoniano, consiste in vasetti di yogurt scaduti il giorno antecedente la distribuzione in mensa. La stranezza consiste nel fatto che la scuola è dotata di cucine che, però, non sono mai state utilizzate, preferendo fare affidamento al servizio di catering esterno, fornito dalla ditta “Bitti” di Castelvetrano, che si è aggiudicata la gara.

Il sindaco Giacalone ha ricevuto i genitori dei bambini che frequentano l’istituto e l’amministrazione è intervenuta con un sopralluogo: “Il fatto, per quanto increscioso, resta comunque un episodio isolato, infatti su 150 vasetti di yogurt distribuiti durante la mensa, solo il 10% risultava essere scaduto. Ad ogni modo ci adopereremo affinché non accada più”. Il sindaco continua dicendo che, dalla prossima settimana, si prenderanno importanti provvedimenti: “Verrà sospeso il servizio di catering e finalmente sarà messa in funzione la sala cucine all’interno dell’istituto ‘Nosengo’. Il comune, inoltre, invierà due dipendenti per svolgere un attento controllo e anche due mamme, a turno, potranno partecipare alla preparazione e alla somministrazione dei cibi”.

views:
916
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Alcuni genitori lamentano da diversi giorni la presunta somministrazione nella mensa di cibi scaduti. Il cibo imputato, con tanto di foto che lo testimoniano, consiste in vasetti di yogurt scaduti il...
MarsalaLive