Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Il marsalese Francesco Occhipinti tra i finalisti di “Area Sanremo Tim 2018”

"Ho tantissima voglia di far conoscere la mia musica e continuerò a studiare aumentando sempre di più il mio potenziale e la voglia di trasmettere emozioni. A prescindere dell'esito..."

Marsala – Sono 225 i finalisti di “Area Sanremo Tim 2018”, l’unico concorso che porta i giovani al Festival di Sanremo. I nomi sono stati pubblicati sul sito ufficiale della manifestazione. L’8, il 9 e il 10 di novembre, i 225 finalisti si esibiranno al Teatro del Casinò di Sanremo davanti alla commissione composta da Antonio Vandoni (Direttore Artistico musicale di Radio Italia, la radio ufficiale della manifestazione) nel ruolo di Presidente, Enzo Campagnoli (Direttore d’orchestra), Sergio Cerruti (Presidente dell’AFI), Monia Russo (cantante), Gianni Testa (produttore discografico), Michele Torpedine (produttore) e Maurilio Giordana (DJ radiofonico) nel ruolo di supplente. In quell’occasione sarà selezionata la rosa dei 24 vincitori da sottoporre al giudizio della commissione Rai per l’ingresso nel cast di Sanremo Giovani.

Il marsalese Francesco Occhipinti è tra i finalisti. Francesco vive a Roma da 4 anni, studia alla Saint Louis College of Music. Ha studiato con Maria Grazia Fontana, Diego Caravano, Pier Luca Buonfrate, Claudia Arvati e tanti altri poco conosciuti ma egualmente bravi. Il giovane Occhipinti sta lavorando ad un progetto di inediti e collabora attualmente con l’etichetta discografica “Nuvole e Sole” di Milano.

Francesco Occhipinti: “A prescindere dell’esito sarà l’inizio di un nuovo progetto o l’ennesima esperienza che mi aiuterà a crescere artisticamente. Arrivare tra i finalisti di Area Sanremo è stato già un successo. Ho tantissima voglia di far conoscere la mia musica e continuerò a studiare aumentando sempre di più il mio potenziale e la voglia di trasmettere emozioni”.

views:
2590
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Ho tantissima voglia di far conoscere la mia musica e continuerò a studiare aumentando sempre di più il mio potenziale e la voglia di trasmettere emozioni. A prescindere dell'esito..."
MarsalaLive