Bando aeroporto Birgi, il 15 conosceremo le offerte dei 2 vettori partecipanti: Alitalia e BlueAir

Il rinvio dovuto alle dimissioni di un componente della Commissione - “Il mio auspicio è che si acceleri la procedura per recuperare questo ritardo e giungere al più presto alla aggiudicazione della gara”

Marsala – Nel corso della sua prima seduta, fissata per il prossimo 15 Novembre, la nuova Commissione Unica di Committenza (CUC) – responsabile del procedimento riguardante il bando per l’Aeroporto “Vincenzo Florio” – procederà all’apertura delle buste contenenti le offerte dei due vettori partecipanti, Alitalia e Blue Air. È quanto comunica l’Amministrazione comunale di Marsala, Ente capofila della Coalizione territoriale (comprende anche Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi Segesta, Campobello, Castellammare, Custonaci, Favignana, Paceco, Salemi e Valderice) che ha sottoscritto l’Accordo di Collaborazione per il rilancio della Stazione Aeroportuale trapanese.

Già prevista per lo scorso 30 ottobre, l’apertura delle offerte era stata rinviata per le dimissioni di un componente della Commissione stessa, la d.ssa Cinzia Patti. Quest’ultima, ora è stata sostituita dall’avv. Giuseppe Spadola, comportando così la piena ricomposizione della CUC “Trinakria Sud” di cui fanno pure parte il dr. Nunzio Miceli (presidente) e il dr. Filippo Nasca.

“Il mio auspicio – afferma il sindaco Alberto Di Girolamo – è che si acceleri la procedura per recuperare questo ritardo e giungere al più presto alla aggiudicazione della gara”.

Il bando, che si avvale di un finanziamento della Regione Siciliana – Assessorato al Turismo per quasi 14 milioni di euro, comprendeva tratte con collegamenti nazionali (verso le regioni Sardegna, Lazio, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Piemonte, Liguria, Lombardia, Toscana, Lazio, Veneto e Friuli Venezia-Giulia) e internazionali (Francia, Polonia, Belgio, Germania, Malta, Olanda, Slovacchia, Spagna, Repubblica Ceca, Regno Unito e Scandinavia).

views:
445
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il rinvio dovuto alle dimissioni di un componente della Commissione - “Il mio auspicio è che si acceleri la procedura per recuperare questo ritardo e giungere al più presto alla aggiudicazione della gara”
MarsalaLive