Non vuole sottoporsi ad analisi e aggredisce i medici del Ser.T.: arrestato 24enne

Arrestato dalla Polizia - Non voleva sottoporsi alle analisi cliniche che gli erano state prescritte per la sua tossicodipendenza, ed è diventato aggressivo nei confronti dei medici. Il suo comportamento...

Castelvetrano – Nella giornata del 13.11.2018 personale del Commissariato di Castelvetrano appartenente alla Sezione Investigativa e al Posto di Polizia Scientifica traevano in arresto Daniele Sabani, nato a Castelvetrano il 29.8.1994, per resistenza ad incaricato di pubblico servizio in quanto lo stesso, con un atteggiamento aggressivo e minaccioso nei confronti dei medici del Ser.T. di Castelvetrano, si sottraeva alle analisi cliniche prescritte dagli stessi sanitari che ivi operano.

Più precisamente Sabani Daniele, presentatosi presso il servizio tossico-dipendenze nella giornata dell’arresto per il trattamento sostitutivo per la sua dipendenza patologica da sostanze psico-attive illegali, così come autorizzato dall’A.G. visto che lo stesso si trovava agli arresti domiciliari, non si è recato alla medicheria della predetta struttura sanitaria, dove avrebbe dovuto effettuare gli esami prestabiliti, ma si è diretto dai medici presenti in quella sede manifestando ad alta voce e con veemenza la sua volontà di sottrarsi ai predetti esami.

Difatti il Sabani dal suo ingresso nella struttura con fare minaccioso e aggressivo si rivolgeva nei confronti dei sanitari manifestando, in un escalation comportamentale che avrebbe potuto culminare in un’aggressione fisica nei confronti dei sanitari.

Gli uomini del Commissariato di Castelvetrano, trovatisi nelle vicinanze delle struttura anzidetta, intervenivano repentinamente visto che il Sabani era andato in escandescenza e con sempre più veemenza manifestava nei confronti dei medici il suo riufiuto agli esami medici ai quali doveva sottoporsi.

Il Sabani veniva bloccato e tratto in arresto per resistenza ad incaricato di pubblico servizio. Nella mattinata di mercoledì 14.11.2018, il Giudice monocratico del Tribunale di Marsala convalidava la legittimità dell’arresto operato dagli Agenti del Commissariato.

views:
470
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Arrestato dalla Polizia - Non voleva sottoporsi alle analisi cliniche che gli erano state prescritte per la sua tossicodipendenza, ed è diventato aggressivo nei confronti dei medici. Il suo comportamento...
MarsalaLive