Grande riconoscimento per gli studenti del Liceo Classico “Giovanni XXIII” di Marsala

Staffetta letteraria "BIMED 2018" di Salerno - Con la scrittura del capitolo dal titolo "Un indovinello nella notte", hanno dimostrato talento e una vocazione artistica degna di nota

Marsala – Staffetta letteraria “BIMED 2018” di Salerno: grande riconoscimento per gli studenti del Liceo Classico “Giovanni XXIII” di Marsala che, con la scrittura del capitolo dal titolo “Un indovinello nella notte”, hanno dimostrato talento e una vocazione artistica degna di nota.

La staffetta di Scrittura Bimed è un format che coinvolge la scuola nella sua interezza – dirigenti, docenti, studenti, famiglie, istituzioni e territorio – in quanto mira a sostenere e a diffondere le attività di “scrittura e di lettura delle scuole”, offrendo alle nuove generazioni l’occasione di “raccontarsi” e di “conoscersi” attraverso le invenzioni della scrittura e le emozioni della lettura. Le scuole che compongono ciascuna staffetta raggiungono il traguardo collaborando tra loro alla realizzazione di un racconto scritto a più mani da un’idea guida che cambia di anno in anno.

Gli alunni della classe I C ad indirizzo Cambridge, guidati dal prof Michele Maltese, referente della staffetta, e dalla prof. Angela Pisciotta, docente di lettere, hanno partecipato al concorso scrivendo il quarto capitolo dal titolo “Un indovinello nella notte”, che troverà posto all’interno di un testo “giallo”, “Operazione peperone”, che verrà pubblicato nel mese di maggio.

Gli studenti hanno lavorato con impegno e abnegazione, realizzando un capitolo che – scrive la redazione – “emoziona e lascia senza fiato”, facendo emergere doti di scrittura eccezionale da parte degli “scrittori in erba”.

La fase conclusiva del concorso vedrà la partecipazione della classe I C al “Festival degli scrittori”, che si terrà a Salerno dal 6 al 9 maggio.

views:
123
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Staffetta letteraria "BIMED 2018" di Salerno - Con la scrittura del capitolo dal titolo "Un indovinello nella notte", hanno dimostrato talento e una vocazione artistica degna di nota
MarsalaLive