Lettera di ringraziamento di un paziente alla Geriatria di Salemi

“Mi rivolgo a lei per segnalarle la professionalità, la cortesia, la competenza, la gentilezza e l’umanità di questo personale, diretto dal primario Tommaso Di Bella. E’ un bell’esempio dell’Italia che funziona”

Una lettera di ringraziamento, rivolta al personale medico, paramedico e ausiliario del reparto di Geriatria del presidio ospedaliero di Salemi, è stata inviata da un paziente, al commissario straordinario dell’ASP di Trapani Giovanni Bavetta.

Ettore S. scrive: “Mi rivolgo a lei per segnalarle la professionalità, la cortesia, la competenza, la gentilezza e l’umanità di questo personale, diretto dal primario Tommaso Di Bella. E’ un bell’esempio dell’Italia che funziona”.

L’unità operativa complessa di Geriatria, medicina e lungodegenza, è uno dei reparti di riferimento dell’ospedale di Salemi, insieme alla piattaforma chirurgica e all’endoscopia diretta da Biagio Grimaldi, presidio aggregato al Dea di primo livello di Trapani nella nuova rete ospedaliera.

views:
187
ftf_open_type:
kia_subtitle:
“Mi rivolgo a lei per segnalarle la professionalità, la cortesia, la competenza, la gentilezza e l’umanità di questo personale, diretto dal primario Tommaso Di Bella. E’ un bell’esempio dell’Italia che funziona”
MarsalaLive