Marsala Futsal, a portare i tre punti a casa è stato il CUS Palermo: 2 – 7

Una sconfitta che ci può stare per gli azzurri, vista anche la caratura tecnica della formazione ospite ma di certo il 2-7 imposto dalla CUS, non rispecchia il vero andamento del match

Marsala Futsal – CUS Palermo 2-7, 11esima giornata di Serie C1

Al culmine di una gara ben giocata dal Marsala Futsal, quella valida per la 11esima giornata del campionato di serie C1, con il punteggio di 2 a 7 a portare i tre punti a casa è stato il CUS Palermo.

Una sconfitta che ci può stare per gli azzurri, vista anche la caratura tecnica della formazione ospite ma di certo il 2-7 imposto dalla CUS, non rispecchia il vero andamento del match. Il Marsala Futsal ha creato tanto e per ampi tratti dell’incontro ha imposto il ritmo alla gara ma il pallone di entrare proprio non ne ha voluto sapere, con tre pali colpiti dagli azzurri e due salvataggi sulla linea dei difensori ospiti oltre alle parate del portiere Fuxa il Marsala avrebbe meritato miglior sorte e forse un passivo meno ampio. Nulla toglie al valore del CUS Palermo di Mister La Bianca che si è dimostrato ben compatto e cinico in avanti, confermando la sua posizione di classifica al terzo posto con 22 punti all’attivo alle spalle della Pro Nissa – capolista indiscussa a punteggio pieno – e Monreale. Il Marsala, invece, è rimasto a quota 14 punti ed è stato sorpassato dal Partinicaudace, scivolando a pertanto al settimo posto.

Il Mister del Marsala Futsal, Enzo Bruno, si è dimostrato consapevole del fatto che il risultato con il quale si è concluso il match sia stato bugiardo e che i ragazzi anno fatto una discreta partita nonostante qualche goal di troppo incassato su palla inattiva. “Non penso che questa sconfitta possa inficiare sul percorso che abbiamo intrapreso di recente – ha affermato il Mister – dobbiamo continuare sulla nostra strada e concentrarci sulla gara di sabato prossimo contro il Palermo Futsal Eightininers (recupero della settima giornata, non disputata per le avverse condizioni meteo) che giocheremo ancora in casa e contro cui dobbiamo puntare ai tre punti.

Tabellino della gara Marsala Futsal – CUS Palermo 2-7

Marsala Futsal: Vaiana, Cusumano, Patti, Anteri, Trotta, Figuccio, Costigliola, Pizzo, Pellegrino, Chirco, Milazzo e Paladino. Allenatore Enzo Bruno.

CUS Palermo: Fuxa, Lombino, Lo Bianco, Comito, Marretta, Calamusa, Gottuso, Miranda, Cirincione, Cassata, Vallecchia, Termine. Allenatore Salvatore La Bianca.

Arbitri: Salvatore Modia e Vincenzo Lo Presiti, entrambi della sezione di Agrigento;
Marcatori: 9’ e 15’ su rig. Termini (C), 14’ e 57’ Miranda (C), 20’ Chirco (M), 43’ aut. Trotta (C), 47’ Pellegrino (M), 53’ e 59’ Comito (C);
Ammoniti: 30’ Milazzo (M), 51’ Cirincione (C).

views:
101
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Una sconfitta che ci può stare per gli azzurri, vista anche la caratura tecnica della formazione ospite ma di certo il 2-7 imposto dalla CUS, non rispecchia il vero andamento del match
MarsalaLive