Contratti precari Asp in scadenza, “Garantire stabilità, basta ritardi e incertezza”

Nursind Trapani, Salvo Calamia: "C’è grande preoccupazione tra il personale coinvolto che garantisce l'assistenza sanitaria con grande professionalità. Eppure la circolare assessoriale in maniera..."

“Il personale precario dell’Asp di Trapani ha il sacrosanto diritto di lavorare con la massima garanzia e stabilità”. Lo afferma il segretario territoriale del Nursind Trapani, Salvo Calamia, commentato l’ennesimo ritardo nella proroga ai contratti di tutte le figure professionali dell’Asp in scadenza 31 dicembre.

“C’è grande preoccupazione tra il personale coinvolto – dice Calamia – che garantisce l’assistenza sanitaria con grande professionalità. Eppure la circolare assessoriale in maniera chiara e inequivocabile invita tutte le Direzioni generali a fare ricorso a contratti di lavoro a tempo determinato annuali cioè dal 1° gennaio 2019 al 31 dicembre 2019 per far fronte alle esigenze assistenziali e al mantenimento dei livelli di assistenza. Per questo chiediamo all’assessore alla Salute, Ruggero Razza di intervenire su questo tema al più presto e al tempo stesso lo invitiamo sulla riorganizzazione della rete ospedaliera pubblica e privata, all’esame dei ministeri competenti, ad accelerare questo percorso affinchè si arrivi presto allo sblocco dei concorsi, della mobilità e della stabilizzazione del personale che attende fiducioso”.

views:
99
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Nursind Trapani, Salvo Calamia: "C’è grande preoccupazione tra il personale coinvolto che garantisce l'assistenza sanitaria con grande professionalità. Eppure la circolare assessoriale in maniera..."
MarsalaLive