Sanità. Ugl, Forbice responsabile per le Strutture Convenzionate Esterne/Accreditate

"Mi adopererò con proficuo impegno al fine di poter individuare le problematiche del settore a cui sono stato assegnato e di trovare le adeguate soluzioni con gli organi competenti, nello spirito..."

Trapani – L’Utl/Ugl di Trapani comunica che il Dr. Vito Forbice è stato nominato dalla Segreteria Regionale, d’intesa con quella nazionale dell’UGL Sanità, “responsabile per la Sanità Privata e le Strutture Convenzionate Esterne/Accreditate”.

“Essendo il Dr. Vito Forbice, un medico specialista in medicina nucleare che per tanti anni ha lavorato come titolare di una struttura accreditata convenzionata con l’Asp di Trapani, il “CENTRO MEDICINA NUCLEARE S.R.L.” riteniamo – affermano Ditta e Piccolo, rispettivamente Segretario provinciale Ugl Sanità e Ugl Medici – sia la persona più idonea a rappresentare le problematiche, le esigenze e gli interessi della categoria degli specialisti convenzionati esterni e della Sanità privata in genere. Per tanti anni, il Dr. Forbice, si è battuto affinché il convenzionamento esterno fosse parificato alle attività connesse alla struttura pubblica. Ancora oggi, però si registrano divergenze tra il settore privato e il settore pubblico. Si confida nella professionalità del Dr. Forbice per trovare la giusta sinergia”.

Il Dr. Vito Forbice dichiara: “Ringrazio il Segretario UTL–UGL di Trapani Mario Parrinello, il Segretario Provinciale UGL Sanità e il Segretario Provinciale UGL Medici per avermi dato fiducia ed il Segretario Regionale UGL Sanità Carmelo Urzì per avermi conferito l’incarico. Mi adopererò con proficuo impegno al fine di poter individuare le problematiche del settore a cui sono stato assegnato e di trovare le adeguate soluzioni con gli organi competenti, nello spirito di una fattiva collaborazione e di un dialogo sereno tra le parti”.

Nella foto Mario Parrinello e Vito Forbice

views:
104
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Mi adopererò con proficuo impegno al fine di poter individuare le problematiche del settore a cui sono stato assegnato e di trovare le adeguate soluzioni con gli organi competenti, nello spirito..."
MarsalaLive