Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala

“Zampogne dal Mondo”: quando il folklore unisce i popoli

Festival che unisce modi espressivi diversi di fare musica legati agli strumenti tipici del Natale, come la zampogna e la ciaramella. E’ un evento che favorisce le occasioni di aggregazione...

Erice – Si è conclusa ieri sera, ad Erice, la IV edizione di “Zampogne dal Mondo”, la rassegna internazionale di musiche e strumenti popolari inserita nel programma delle festività natalizie di “EricèNatale – Il borgo dei presepi” che continuerà fino al 6 gennaio.

L’evento ha richiamato come sempre turisti e visitatori. Per le piazze e le vie del borgo medievale, i gruppi hanno suonato pezzi musicali delle loro tradizioni.

Cinque le nazioni coinvolte: Italia, Spagna, Armenia, Polonia e Austria.

“Zampogne dal Mondo” è un festival che unisce modi espressivi diversi di fare musica legati agli strumenti tipici del Natale, come la zampogna e la ciaramella. E’ un evento che favorisce le occasioni di aggregazione e di scambio culturale.

Il Festival si è concluso con un emozionante concerto, presentato da Vittoria Abbenante, tenutosi nel tardo pomeriggio nella chiesa di San Martino, nel quale si sono esibiti tutti i gruppi che hanno offerto un’ampia panoramica sui diversi repertori.

Le loro performances sono state seguite da un attento pubblico che gremiva la chiesa. Quello che accade quando la musica incontra la tradizione popolare è uno spettacolo di rara bellezza, capace di stimolare un turbinio di emozioni. Una cultura musicale alternativa quella della zampogna che fonde musica ricercata, culture e tradizioni popolari.

La rassegna internazionale di musiche e tradizioni popolari, è un’iniziativa del Comune di Erice e della Fondazione Erice Arte con la collaborazione del Gruppo Folk Ciociaro “Valle di Comino”.

La mostra – Sabato 8 dicembre, negli spazi del Polo Museale “A. Cordici” di Erice è stata inaugurata la Mostra “RossoCorallo e l’Arte Presepiale del Maestro Platimiro Fiorenza”, sette presepi in corallo dell’ultimo dei maestri orafi corallai, patrimonio di conoscenze artigianali del popolo trapanese, inserito dall’Unesco fra i Tesori Umani Viventi. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle ore 10:00-20:00 (tranne il 24/12 ore 10-18; il 25/12 ore 16-20; il 31/12 ore 10-18; il 1/01 ore 16-20).

I mercatini di Natale e i Presepi

A far da cornice all’evento i mercatini di Natale in Piazza della Loggia che riapriranno sabato 15 dicembre e domenica 16 dicembre, dalle ore 11.00 alle ore 20.00, e oltre 25 presepi allestiti nel borgo medievale che sarà possibile visitare fino al 6 gennaio.

ericenatale (2)

Zampogne dal Mondo – IV Edizione - Erice

views:
409
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Festival che unisce modi espressivi diversi di fare musica legati agli strumenti tipici del Natale, come la zampogna e la ciaramella. E’ un evento che favorisce le occasioni di aggregazione...
MarsalaLive