Boom di presenze per l’Accensione dell’Albero de “I Picciotti di Strasatti”: è alto 12,5 metri

Un albero sempre più bello e originale, come sempre. Alto 12 metri e mezzo. "Quest'anno la piazza non ha un semplice albero... ma un grande albero. Da guinness sicuramente. Anche quest'anno..."

Marsala – Ormai è risaputo da tempo, “I Picciotti di Strasatti” rendono sempre più viva una delle contrade più numerose del marsalese, Strasatti. E per il quinto anno consecutivo hanno riportato in piazza Fiera “La Magia del Natale”, e nonostante la fredda serata i “Picciotti” hanno saputo trasformarla in una calda e accogliente atmosfera che ha regalato una domenica piena di emozioni ed ha reso, ancora una volta, vivo il quartiere. Grande successo di pubblico, piazza strapiena, nonostante il forte vento.

Sul palco, oltre ai Picciotti, sono saliti diversi giovani artisti. Evento presentato da Enzo Amato e Brenda Barraco. Hanno aperto la manifestazione, con musica dal vivo, il gruppo “Loro Duo” composto da Francesco Gagliano, Cristiano Rosolia e Piergiorgio Perrella. Hanno ballato la sigla de “La Magia del Natale”, le ragazze: Elena Bonafede, Lorena Gagliano, Marina Bonafede, Rossana Licari, Sara Paladino e Ilenia Girgenti. Emozioni, applausi… grande atmosfera natalizia.

Il momento clou della serata, l’accensione dell’Albero, è stato aperto dal primo cittadino, dott. Alberto Di Girolamo. Il sindaco si è complimentato con i Picciotti per il lavoro svolto ed ha augurato buone feste ai cittadini presenti in piazza Fiera. Insieme a lui erano presenti il vice sindaco Agostino Licari, gli assessori Andrea Baiata e Salvatore Accardi, e i consiglieri comunali Mario Rodriquez, Calogero Ferreri e Antonio Vinci. Veterana all’evento, il Comandante della Polizia Municipale di Marsala, dott.ssa Michela Cupini.

Don Giancarlo Tumbarello ha fatto il suo primo intervento pubblico in piazza. Il nuovo parroco di Strasatti (assieme a lui presente anche don Filippo Romano, cappellano dell’Istituto Santa Chiara di Strasatti) ha benedetto il pubblico presente e l’Albero. Un Albero sempre più bello e originale, come sempre. Alto addirittura 12 metri e mezzo. Sarà il più alto in Sicilia? L’idea dell’Albero di quest’anno nasce dal progetto originale di Stefania Ingargiola.

Un minuto di silenzio è stato rispettato, prima dell’accensione, al giovane Fabio Ferracane, scomparso prematuramente alcuni giorni fa a causa di un brutto male.

Il divertimento natalizio, e soprattutto la novità di questa edizione, è stata “La Tombolata dei Picciotti”. Tantissimi i premi, offerti dalle aziende e dai negozi del territorio. Hanno presentato la manifestazione, oltre a Enzo e Brenda, Dario Tumbarello e Alessandro Gagliano. Con la collaborazione Morena Pellegrino. A seguire… la degustazione della “Zabbina” per tutti, offerta dal caseificio “La Trinacria” (si trova in piazza San Pio a Strasatti). E poi ancora i dolci tipici natalizi e il brindisi finale in piazza Fiera offerti da “L’angolo del Dolce & Salato”.

I Picciotti di Strasatti: “Ringraziamo il Centro Revisione Pipitone per averci messo a disposizione il proprio locale per la costruzione della struttura dell’Albero” (Centro Revisione Pipitone Manuela & C. S.n.c. – Contrada Gurgo Balata, Petrosino). Anche quest’anno siamo riusciti a trasmettere delle emozioni indescrivibili! La Magia del Natale 2018, ancora una volta porta nella nostra contrada il vero spirito di Natale che racchiude pace, serenità, amore e tanta gioia. Il nostro grazie va a tutte quelle persone che ci hanno dato fiducia e ci hanno aiutato per la buona riuscita in tutto quello che abbiamo fatto per questa meravigliosa contrada. Grazie”.

La squadra che ha realizzato e illuminato la struttura, in tempi celeri, è formata da: Leo Morsello, Mario Ferreri, Alberto Cudia, Pietro Anselmi, Salvatore Sciacca, Antonino Scurti, Piero Sciacca, Gianluca Pipitone, Matteo Angileri, Valentino Giannone. Con la grande partecipazione del “Bar Incontro” di Giuseppe Di Girolamo e della ditta “SculFerr” di Ferreri e Scurti.

Ecco chi sono “I Picciotti di Strasatti”: Adriano Gabriele, Alberto Cudia, Brenda Barraco, Calogero Ferreri, Dario Tumbarello, Filippo Palmizi, Flavia Vinci, Fabio Costantino, Giovanni Volpe, Giuseppe Ampola, Giuseppe Di Girolamo, Giuseppe Vinci, Ilaria Ampola, Leo Morsello, Luana Lentini, Maicol Martinico, Maurizio Palmizi, Nicoletta Parrinello, Katia Centonze, Stefania Ingargiola, Veronica Anselmi.

Maurizio Palmizi: “Grazie ancora una volta a voi Picciotti di Strasatti, che da qualche anno a questa parte, trascurando impegni familiari, impegni lavorativi (con grandi sacrifici), lavorando senza sosta, notte e giorno, siete riusciti a far si che anche quest’anno la nostra piazza (nostra perché è di tutti) venisse addobbata come ogni anno. Anzi, ancora meglio. Perché quest’anno la piazza non avrà un semplice albero… ma un grande albero. Un mega albero. Da guinness sicuramente. Anche quest’anno abbiamo esagerato”.

Maicol Martinico: “Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo. Ognuno di noi ha messo a disposizione idee, tempo, creatività e spesso tanta pazienza, ma siamo riusciti a realizzare tutto questo. E tra un ‘non ci vuole niente’ e un ‘stai sereno” siamo rimasti uniti come una Vera Famiglia. Grazie Ragazzi”.

Brenda Barraco: “Vedere tanta gente, tanti bambini, tanta gioia e tanta felicità mi riempie di cuore di amore. Natale è magia, Natale è amore, Natale è perdono… Natale è famiglia. Ecco… famiglia, una parola semplice che racchiude tanto. Tante notti al freddo e al gelo, in piazza o al ‘bunker’, tra lacrime e gioie, pensieri negativi e pensieri positivi, balli e canti, tensione e smarrimenti, discorsi gioiosi e discorsi tristi, tra pianti e sorrisi… Se non è Famiglia questa?! Grazie ragazzi, grazie ‘Picciotti’. Il Natale ci porta serenità e tranquillità. La auguro ad ognuno di voi!”.

Mario Ferreri e Leo Morsello: “Grazie di cuore a tutti, a chi ha creduto in noi, a chi ci ha sostenuto, a chi ci ha aiutato e a chi semplicemente è venuto domenica al freddo a riscaldarsi il cuore e si è unito alla nostra gioia. Donare è bello, donare è ricevere”.

Fabio Costantino: “Ogni anno è sempre un’emozione grande! Portare a Strasatti un clima natalizio con pace, serenità e allegria è sempre qualcosa di grandioso! Buone feste a tutti”.

Dario Tumbarello: “Un grazie va soprattutto a tutti i cittadini di Strasatti che hanno collaborato e soprattutto a tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di tutto ciò. Un arrivederci alla prossima edizione”.

I Picciotti ringraziano tutte le aziende che hanno contribuito e al Comune di Marsala che ha patrocinato la manifestazione.

Grazie alla diretta Facebook sulla Pagina de “I Picciotti di Strasatti“, si è data la possibilità a chi non era in piazza di seguire tutto lo spettacolo in diretta (clicca qui).

https://www.facebook.com/ipicciottidistrasatti/videos/1001249323396097/

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (2)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (6)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (9)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (5)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (1)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (4)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (7)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (8)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (10)

La magia del natale, i Picciotti di Strasatti (3)

Media

views:
747
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Un albero sempre più bello e originale, come sempre. Alto 12 metri e mezzo. "Quest'anno la piazza non ha un semplice albero... ma un grande albero. Da guinness sicuramente. Anche quest'anno..."
MarsalaLive