Un nuovo presbitero per la chiesa di Trapani: l’ordinazione sabato sera in Cattedrale

Don Antonino Catalano, 29 anni, è entrato in Seminario nel 2011 e nel 2017 ha concluso gli studi teologici presso la Facoltà teologica di Sicilia. Il nuovo presbitero presiederà la sua...

Trapani – Sabato prossimo 5 gennaio, vigilia dell’Epifania, con inizio alle ore 18.30 presso la Cattedrale “San Lorenzo” a Trapani, per l’imposizione delle mani e la preghiera di ordinazione del vescovo Pietro Maria Fragnelli, il diacono don Antonino Catalano sarà ordinato presbitero.

Don Antonino, trapanese di 29 anni, è entrato in Seminario nel 2011 e nel 2017 ha concluso gli studi teologici presso la Facoltà teologica di Sicilia. Il nuovo presbitero presiederà la sua “prima messa” il 6 gennaio alle ore 11.00 presso la chiesa parrocchiale “Santissimo Salvatore” e alle ore 18.30 presso la chiesa parrocchiale “Nostra Signora di Lourdes” dove ha collaborato col parroco dopo l’ordinazione a diacono nel maggio scorso.

Nella foto: il giuramento del nuovo prete fatto ai primi vespri di Natale nella cappella del Vescovado alla presenza di mons. Fragnelli e una foto di gruppo insieme a don Emanuel Mancuso, ordinato presbitero lo scorso anno.

Catalano e Mancuso

Don Antonino Catalano - trapani

views:
234
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Don Antonino Catalano, 29 anni, è entrato in Seminario nel 2011 e nel 2017 ha concluso gli studi teologici presso la Facoltà teologica di Sicilia. Il nuovo presbitero presiederà la sua...
MarsalaLive