Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Presentazione mostra Antonello da Messina, presso il Liceo Classico di Marsala: giovedì 17 gennaio

Mostra-evento dedicata al grande pittore rinascimentale. L’esposizione è frutto della collaborazione fra la Regione Siciliana e il Comune di Milano, dove sarà trasferita...

Marsala – Presso la Biblioteca del Liceo classico Giovanni XXIII, giovedì 17 gennaio 2019 alle ore 17.00, l’associazione Istantanee di Marsala promuove un incontro introduttivo aperto alla cittadinanza, a cura della prof.ssa Francesca Pellegrino, docente dello stesso liceo, alla mostra-evento dedicata al grande pittore rinascimentale Antonello da Messina a Palazzo Abatellis.

La mostra, prodotta da Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 e organizzata dalla Regione Siciliana – Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Dipartimento dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana e da Mondo Mostre – con la Città di Palermo, è a cura del professor Giovanni Carlo Federico Villa.

L’esposizione è frutto della collaborazione fra la Regione Siciliana e il Comune di Milano, dove sarà trasferita, nella sede di Palazzo Reale, dopo la chiusura della fase palermitana.

Poche ancora sono le notizie sul grande pittore siciliano, ricordato dall’amato figlio nella Madonna con il Bambino della Carrara di Bergamo: “Jacobus Anto.lli filius(s) no. / umani pictoris me fecit”.

Infaticabile viaggiatore, conosciuto presso le corti, Antonello ha lasciato un manuale sperimentale di psicologia attraverso ritratti sapienti, introspettivi e possenti dagli sguardi penetranti e dalla prospettiva robusta, solenne, aprendo, parallelamente, una breccia intensa e profonda con il mondo nordico delle Fiandre. Spirituale e allo stesso intenso e realistico, Antonello ha scritto una delle pagine più umane, significative e coinvolgenti del Rinascimento italiano dando vita ad una felice cerniera culturale fra Italia tutta e il nord Europa, dando vita precocemente alla circolarità culturale internazionale e interculturale della società moderna.

La bella mostra di Palermo racconta tutto questo e molto di più, in un allestimento sviluppato cronologicamente seguendo l’evoluzione e le novità dell’artista, inaugurato dalla celebre Annunciata nella cornice raffinata per lei immaginata da un grande architetto del Novecento, Carlo Scarpa.

views:
790
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Mostra-evento dedicata al grande pittore rinascimentale. L’esposizione è frutto della collaborazione fra la Regione Siciliana e il Comune di Milano, dove sarà trasferita...
MarsalaLive